27 gen 2022

Milan, per la difesa piace Thiaw. Kessie va ko in Coppa d'Africa

I rossoneri puntano il difensore dello Schalke. Infortunio per l'ivoriano che sarà a Milano nelle prossime ore

matteo airoldi
Sport
Thiaw (ANSA)
Thiaw (ANSA)

Milano, 27 gennaio 2022 – In attesa dell’ufficializzazione dell’ingaggio dell’attaccante classe 2004 Marko Lazetic – che ha già superato le visite mediche e firmato il contratto – in casa Milan si resta vigili sul mercato alla ricerca di un difensore centrale da regalare a mister Stefano Pioli che dovrà fare a meno di Simon Kjaer fino a fine stagione e di Fikayo Tomori per qualche settimana. Difficile arrivare a Sven Botman – che potrebbe però tornare ad essere un obbiettivo in chiave estiva – così come a Diallo e Bailly (che non convince appieno). La dirigenza milanista avrebbe allora concentrato i suoi sforzi su Malick Thiaw dello Schalke 04: la richiesta del club tedesco è vicina ai 10 milioni mentre il Milan non ne vorrebbe spendere più di 5-6. La forbice tra domanda e offerta non è trascurabile ma i margini di trattativa ci sono e nelle prossime ore potrebbe arrivare l’accelerata decisiva.


Infortunio per Kessie



Nel frattempo, però, il Milan deve fare i conti con l’infortunio di Frank Kessie. Il centrocampista rossonero è infatti uscito anzitempo nel corso del match tra la Costa d’Avorio ed Egitto per un problema al costato: il giocatore, vista anche l’eliminazione della nazionale ivoriana dalla Coppa d’Africa, farà già nelle prossime ore a Milano dove lo staff medico rossonero svolgerà gli opportuni esami di controllo per stabilire la reale entità dell’infortunio subito dal giocatore. Maggiore ottimismo, invece, sul fronte Zlatan Ibrahimovic: uscito nel corso del primo tempo di Milan-Juventus, l’attaccante svedese avrebbe riportato un’infiammazione al tendine d’Achille. L’obbiettivo è quello di riaverlo a disposizione dopo la sosta delle nazionali. Ibra verrà comunque monitorato costantemente e seguirà l'apposito percorso riabilitativo per cercare di essere a disposizione di Pioli per il derby. 

Leggi anche - Balotelli in Nazionale, Mancini: "Curioso di vedere come sta. Porte aperte a chiunque"

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?