Theo Hernandez (ANSA)
Theo Hernandez (ANSA)

Milano, 24 ottobre 2021 – Mister Stefano Pioli e il Milan, dopo il sofferto ma importantissimo successo ottenuto a spese del Bologna, possono sorridere per un’altra buona notizia; Theo Hernandez – che era risultato positivo al Coronavirus al rientro dalla pausa con le nazionali, è infatti tornato negativo come rivelato da un tampone svolto in queste ultime ore dal giocatore. A comunicarlo attraverso i propri canali è stato lo stesso Milan che ora punta ad avere nuovamente tra i convocati il forte terzino francese per la sfida di campionato contro il Torino, in programma martedì sera. Il giocatore si è già unito nuovamente ai compagni e dovrebbe quindi prendere parte alla sfida contro i granata, anche se resta difficile – pur essendosi presentato a Milanello in buona condizione atletica – che possa essere impiegato già dal 1’.

Brahim Diaz e i rientri di Diaz e Kessié

I rossoneri sperano al più presto di recuperare anche Brahim Diaz che, come Hernandez, aveva contratto il Covid-19  e che un paio di giorni fa aveva fatto un tampone che aveva certificato ancora la positività del giocatore. La sua presenza contro il Toro martedì è quindi da ritenersi esclusa a meno di sorprese dell’ultim’ora. Assieme a Theo Hernandez, rientreranno però tra i convocati anche Ante Rebic e Franck Kessié, che hanno saltato la sfida del Dall’Ara di Bologna rispettivamente per un problema alla caviglia e per un attacco influenzali; acciacchi messi alle spalle per la gioia di Pioli che, in un momento delicato sul piano degli infortuni come questo, potrà avere a disposizione qualche alternativa in più.