Pioli (ANSA)
Pioli (ANSA)

Milano, 4 dicembre 2021 – La netta vittoria ottenuta a spese del Genoa di Shevchenko ha riacceso l’entusiasmo in casa del Milan che questo pomeriggio alle 15 (diretta su DAZN) aprirà le danze della sedicesima giornata di Serie A ospitando a San Siro il fanalino di coda Salernitana. Consueto 4-2-3-1 per i rossoneri che in difesa dovranno fare a meno del pilastro Siumon Kjaer, out per il resto della stagione dopo l’operazione al ginocchio subita ieri a seguito dell’infortunio rimediato pochi giorni fa. Davanti al portiere Maignan agirà quindi una linea a quattro composta da Florenzi, Tomori, Romagnoli e Theo Hernandez. La coppia in mediana, vista anche l’assenza di Bennacer, sarà invece formata da Kessié e Bakayoko mentre Saelemaekers, Diaz e Leao formeranno il tridente che sulla trequarti avrà il compito di supportare il giovane Pellegri, per la prima volta titolare.

Djuric e Bonazzoli guidano l’attacco amaranto

Quattro anche le assenze con cui dovrà fare i conti Colantuono che opterà per un 4-3-1-2: tra i pali amaranto ci sarà Belec che sarà protetto da un pacchetto difensivo formato da Vesely, Gyomber, Gagliolo e Ranieri. Capezzi e Kastanos saranno gli esterni di centrocampo e faranno reparto con Lassana Coulibaly che avrà anche compiti di regia bassa. Nel reparto avanzato, invece, Ribery sarà il supporto di Bonazzoli e Djuric, preferiti a Gondo e Simy

Orari e TV: calcio d’inizio alle 15 e diretta su DAZN

Probabili formazioni

Milan (4-2-3-1): Maignan; Florenzi, Tomori, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bakayoko; Saelemaekers, Diaz, Leao; Pellegri.

Salernitana (4-3-1-2): Belec, Veseli, Gyomber, Gagliolo, Ranieri; Capezzi, L.Coulibaly, Kastanos; Ribery; Djuric, Bonazzoli.

Leggi anche - Serie A, le partite della 16a giornata: probabili formazioni e orari tv