Proposto il rinnovo di contratto a Kjaer
Proposto il rinnovo di contratto a Kjaer

Milano, 8 agosto 2021- Dopo il grande Europeo giocato con la maglia della Danimarca, per Simon Kjaer è tempo di rinnovo con il Milan: il rossoneri vogliono trattenere il difensore per le prossime stagioni e stanno lavorando a un nuovo contratto che gli porterà anche un aumento di stipendio. Nessun problema tra le due parti che dovrebbero incontrarsi già nei prossimi giorni per la firma.

L'Inter su Dzeko. Tutte le trattative

Una pedina importante per la difesa

Sicurezza, esperienza e grande maturità: l'apporto di Kjaer al Milan è stato sicuramente notevole e l'Europeo ha confermato il grande valore del giocatore che in breve tempo è diventato un elemento fondamentale nello scacchiere di Stefano Pioli. La grande leadership mostrata poi nella tragedia che ha colpito in campo Eriksen lo ha portato agli onori delle cronache e i rossoneri adesso non possono fare a meno di lui. Il danese è tornato ad allenarsi in gruppo da pochi giorni e la società vuole cogliere l'occasione per proporgli un rinnovo di contratto e blindarlo ancora per qualche anno, così da non avere più problemi in difesa e ricominciare il campionato con qualche certezza in più.

I dettagli del rinnovo

I dirigenti del Milan sono già a lavoro per sistemare il nuovo contratto. Kjaer e il suo agente sono attesi nella sede rossonera per un incontro che potrebbe tenersi già la prossima settimana e che potrebbe portare alla firma immediata del rinnovo. Il danese è in scadenza nel 2022 e l'idea della società è quello di proporgli un rinnovo annuale con un adeguamento di stipendio che salirebbe dagli 1.2 milioni di euro netti all'anno attuali a 1.5. Non dovrebbero esserci ostacoli e nella prossima settimana è atteso l'annuncio da parte del Milan che ha tutta l'intenzione di tenersi stretto Kjaer.

Leggi anche - Roma, ufficiale l'arrivo di Vina