Kjaer è pronto a firmare il rinnovo con i rossoneri
Kjaer è pronto a firmare il rinnovo con i rossoneri

Milano, 8 settembre 2021- Concluso il calciomercato, il Milan dovrà portare avanti la questione rinnovi per diversi giocatori. Uno di questi è Simon Kjaer, eroe dell'Europeo con la Danimarca e colonna portante della difesa giallorossa. Il giocatore è in scadenza di contratto alla fine di questa stagione e la società non vuole lasciarlo partire a parametro zero. Per questo è pronto per lui un prolungamento del contratto.

Elemento essenziale per Pioli

jaer in breve tempo è diventato un giocatore fondamentale per il Milan. Stefano Pioli lo ha inserito fin da subito al centro del suo progetto e la fiducia è stata ripagata grazie all'esperienza che lo ha portato a diventare leader della difesa. Per questo motivo i rossoneri hanno deciso ancora di puntare su di lui per il futuro, tanto che è arrivato vicino a indossare la fascia da capitano in assenza di Romagnoli. La priorità quindi è blindare il giocatore e impedire che si possa liberare a parametro zero a partire dal prossimo gennaio: il segnale chiaro lanciato dalla dirigenza è che nonostante i 32 anni di età Kjaer sarà fondamentale per il futuro dei rossoneri.

I dettagli del rinnovo

Il contratto del difensore terminerà il 30 giugno 2022, al termine di questo campionato. Il Milan quindi vuole dare l'accelerata decisiva alla questione rinnovo per chiudere la pratica il prima possibile: l'idea è quella di proporgli un triennale o, addirittura, un quadriennale per bloccarlo fino al 2024. Anche l'ingaggio subirà un sensibile aumento, dato che la società ha messo sul piatto 2.5 milioni di euro, circa un milione in più all'anno rispetto all'ingaggio che ha percepito fino a oggi. 

Leggi anche - Brasile-Argentina: la Fifa apre un'inchiesta, coinvolte entrambe le federazioni