Rebic in azione contro Toloi dell'Atalanta (Ansa)
Rebic in azione contro Toloi dell'Atalanta (Ansa)

Milano, 12 settembre 2020 - La notizia era nell'aria da tempo e adesso è anche ufficiale: il Milan ha acquistato a titolo definitivo Ante Rebic, arrivato un anno fa in prestito dall'Eintracht Francoforte e reduce da una stagione da 30 presenze e 12 reti. Un rendimento che ha convinto la società rossonera a riscattarlo e a puntare su di lui, facendogli firmare un contratto fino al 2025. 

IL COMUNICATO

"AC Milan è lieto di annunciare di aver acquisito, a titolo definitivo, dall'Eintracht Francoforte le prestazioni sportive del calciatore Ante Rebic già tesserato per il Club a titolo temporaneo - si legge nella nota diffusa dal club rossonero - L'attaccante croato si lega al Club rossonero fino al 30 giugno 2025. Ante prosegue la sua storia in rossonero dopo aver collezionato 30 presenze e 12 gol nella stagione 2019/20, risultando il miglior marcatore della squadra. Rebic vestirà la maglia numero 12". 

LE PAROLE DI REBIC 

Piene d'entusiasmo le parole dell'attaccante croato classe '93. "Sono molto felice di continuare la mia storia con il Milan - ha raccontato Rebic ai canali ufficiali del Diavolo - Ho lavorato tanto, il mister mi ha dato fiducia e ho sfruttato le occasioni dimostrando di avere le qualità per giocare in questa squadra. L’anno scorso ho fatto 12 gol, ho fatto bene ma spero di fare ancora meglio".