Giroud (ANSA)
Giroud (ANSA)

Milano, 3 novembre 2021 – Cancellare la delusione e le polemiche nate dopo la gara di Oporto e regalare ai tifosi rossoneri la prima gioia europea della stagione per provare a tenere viva l'assai flebile fiammella della qualificazione al prossimo turno. Sono questi gli obiettivi principali con i quali il Milan oggi alle 18.45 (Diretta su Amazon Prime Video) scenderà in campo a San Siro contro il Porto. Mister Stefano Pioli punterà sull’oramai collaudatissimo 4-2-3-1: tra i pali ci sarà sempre Tatarusanu che comporrà il pacchetto arretrato con Calabria, Tomori, Romagnoli – che concederà almeno inizialmente un po’ di riposo a Kjaer – e Theo Hernandez. In mediana rientrerà dopo la squalifica Kessié ma dall’inizio dovrebbero partire Bennacer e Tonali. Il terzetto sulla trequarti dovrebbe invece essere composto da Saelemaekers, dal rientrante Brahim Diaz e da Leao, favorito su Krunic. Davanti, infine, partirà dal 1’ Olivier Giroud.

Champions league oggi: Milan-Porto e Sheriff-Inter live. Formazioni ufficiali e diretta

Nel Porto pronta la coppia d’attacco Evanilson-Taremi

Conçeicao risponderà con il classico 4-4-2: in porta ci sarà sempre Djogo Costa che avrà davanti a sé il quartetto difensivo composto da Joao Mario, Mbemba, Pepe e Zaidu. Sulle corsie esterne di centrocampo agiranno invece Otavio e l’eroe della gara di Oporto Luis Diaz mentre in mezzo ci saranno Sergio Oliveira e Gruijc. In attacco, infine, dovrebbe esserci il tandem composto dall’iraniano Taremi e da Evanilson.

Orari e TV: calcio d’inizio alle 18.45 e diretta su Amazon Prime Video

Probabili formazioni:

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Tomori, Romagnoli, Theo; Tonali; Bennacer; Saelemaekers, Diaz, Leao; Giroud.

Porto (4-4-2): Djogo Costa; Joao Mario, Mbemba, Pepe, Zaidu; Otavio, Sergio Oliveira, Gruijc, Luis Diaz; Evanilson, Taremi.







Milan-Porto, qui la diretta dalle 18.45