Milano, 2 dicembre 2020 – La vigilia del match casalingo di Europa League contro il Celtic si apre con una bellissima notizia per il Milan e i suoi tifosi: dopo poco più di due settimane di quarantena, infatti, mister Stefano Pioli e il suo vice Giacomo Murelli sono risultati negativi al tampone molecolare e potranno quindi tornare a dirigere le operazioni rossonere già dall’allenamento di oggi. Scontata quindi la loro presenza in panchina già da domani sera quando riprenderanno il posto occupato in queste settimane da Daniele Bonera che chiude quindi questa sua breve esperienza da capo allenatore rossonero senza sconfitte, in virtù di un pareggio e due successi ottenuti. Il legame tra Pioli, la squadra e i suoi collaboratori, anche in questo periodo difficile è rimasto più saldo che mai come ammesso più volte dallo stesso Bonera e come testimoniato dalla videochiamata fatta al tecnico emiliano dai suoi giocatori quando ancora erano sul terreno di gioco dopo aver battuto la Fiorentina

Il comunicato

Ad annunciare il ritorno all’attività di mister Stefano Pioli e del suo vice già da oggi è stato lo stesso club rossonero attraverso un breve comunicato: “AC Milan comunica che il tecnico Stefano Pioli e il suo vice Giacomo Murelli sono risultati negativi al tampone effettuato ieri. Pioli e Murelli oggi dirigeranno l'allenamento e domani sera saranno regolarmente in panchina nella gara di Europa League Milan-Celtic Glasgow”.

Leggi anche - Champions League, Atalanta-Midtjylland 1-1. Romero firma il pareggio