Pirlo e Maldini (LaPresse)
Pirlo e Maldini (LaPresse)

Milano, 23 ottobre 2019 – Dopo la giornata di riposo concessa ieri alla squadra da mister Stefano Pioli, il Milan si è ritrovato oggi sui campi di Milanello per la ripresa degli allenamenti in vista della delicata trasferta di domenica all’Olimpico contro la Roma. La squadra ha sostenuto una sola seduta di allenamento incentrata su un lavoro tecnico-atletico e svolta sotto gli occhi di un ospite d'eccezione: al centro sportivo rossonero infatti oggi era presente Andrea Pirlo che ha assistito al lavoro degli uomini di Pioli assieme all’ex compagno Paolo Maldini e a al direttore sportivo milanista Frederic Massara. Quella dell’ex centrocampista rossonero – che si è ritirato nel 2017 e lo scorso anno ha ottenuto la licenza UEFA A di allenatore – è stata comunque una semplice visita di cortesia in quella che è stata la sua casa per dieci lungi anni.

Nel frattempo mister Stefano Pioli, pur mancando ancora diversi giorni all’importante match contro la Roma comincia a pensare alla formazione titolare che scenderà in campo contro i giallorossi: la situazione più incerta al momento riguarda senza dubbio l’attacco dove Krzysztof Piatek potrebbe nuovamente strappare una maglia da titolare al posto di Rafael Leao. Non più certo di una maglia da titolare, però, neppure Suso che in questi giorni è stato aspramente criticato sui social dai tifosi rossoneri. In difesa, sulla sinistra, sembra invece confermatissimo Theo Hernandez, mentre Davide Calabria, scontata la squalifica dovrebbe riprendere il suo spot sulla destra al posto di Andrea Conti.