Giacomo Bonaventura (LaPresse)
Giacomo Bonaventura (LaPresse)

Napoli, 22 novembre 2019 - Vincere per chiudere la crisi: Milan e Napoli si sfideranno domani alle 18 con il chiaro intento di archiviare un lungo periodo difficile.

QUI NAPOLI - Il discorso riguarda maggiormente gli azzurri, che ai problemi sul campo stanno unendo quelli societari. Il risultato di questo mix è presto detto: l'ultimo successo in campionato è datato 19 ottobre, giorno in cui Milik stese il Verona con una doppietta. La cattiva notizia in tal senso, l'ennesima per Carlo Ancelotti, arriva dall'infermeria: il polacco non ci sarà né domani né a Liverpool, mentre hanno recuperato Manolas e Allan. Il greco completerà la difesa composta da Koulibaly, Di Lorenzo e Luperto adattato a sinistra (sono ancora indisponibili sia Mario Rui sia Ghoulam) a protezione di Meret, mentre il brasiliano agirà da perno della mediana insieme a Fabian Ruiz. Pare infatti rimandato il passaggio al 4-3-3, visto che sulle corsie agiranno Insigne e Callejon e in attacco ci andranno Lozano e Mertens nonostante la tentazione Llorente.

QUI MILAN - Se Ancelotti le sta pensando tutte per uscire dalla crisi, non se la passa meglio Stefano Pioli, che domani dovrà pure fare a meno degli squalificati Calhanoglu e Bennacer. In compenso, davanti si rivedrà Bonaventura che, insieme a Suso, cercherà di far sbloccare Piatek, che cominciò la sua avventura in rossonero rifilando una doppietta proprio al Napoli. In cabina di regia si rivedrà Biglia, con Krunic e Paquetà ai suoi lati, mentre in difesa, a supporto di Donnarumma, agiranno Hernandez e Conti sulle corsie e Romagnoli e Musacchio al centro.

Probabili formazioni

Milan (4-3-3): Donnarumma; Hernandez, Romagnoli, Musacchio, Conti; Krunic, Biglia, Paquetà; Bonaventura, Piatek, Suso. Allenatore: Pioli

Napoli (4-4-2): Meret; Luperto, Koulibaly, Manolas, Di Lorenzo; Insigne, Ruiz, Allan, Callejon; Lozano, Mertens. Allenatore: Ancelotti

Orario e tv

La partita (fischio d'inizio alle 18) sarà trasmessa in diretta esclusiva su Sky sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Disponibile anche lo streaming sul dispositivo SkyGo.

Statistiche e curiosità

Dirigerà l'incontro Daniele Orsato di Schio, al suo primo Milan-Napoli in carriera. In generale, con lui gli azzurri in hanno collezionato in totale 15 successi, 13 sconfitte e 14 pareggi, mentre il ruolino dei rossoneri recita rispettivamente i seguenti numeri in 27 precedenti: 9, 7 e 11.