Nikola Milenkovic (Ansa)
Nikola Milenkovic (Ansa)

Milano, 4 agosto 2020 - Il Milan è a caccia di difensori. Stefano Pioli ha richiesto alla società uno sforzo economico per portare a Milano un giocatore che possa dare fiato a Theo Hernandez sulla sinistra, un centrale da affiancare ad uno tra Kjaer e Romagnoli e un terzino destro che possa sostituire colui che partirà tra Conti e Calabria.

Nikola Milenkovic della Fiorentina è, al momento, il nome più caldo che circola a Casa Milan. Il centrale non è sul mercato, ma la coppia Maldini-Massara preme per imbastire una trattativa. I contatti frequenti con i viola legati alla clausola di Rebic (per il quale i toscani incasseranno il 50% dei soldi che i rossoneri verseranno all'Eintracht) aiuteranno il Diavolo ad aprire il discorso, anche se Rocco Commisso appare restio a far partire il serbo.

Sulla corsia destra resta viva la pista che porta a Serge Aurier del Tottenham, valutato sui 15 milioni. Sullo sfondo ci sono anche le idee Denzel Dumfries del Psv ed Emerson Royal del Barcellona. Prima di acquistare, però, il Milan dovrà sfoltire. L'obiettivo è quello di racimolare una trentina di milioni di euro dagli addii di Ricardo Rodriguez (5 milioni), Calabria (15 milioni) e Diego Laxalt (10 milioni).