Zlatan Ibrahimovic (Ansa)
Zlatan Ibrahimovic (Ansa)

Milano, 18 marzo 2021 – L’1-1 raccolto all’Old Trafford una settimana fa conferisce almeno sulla carta un minimo vantaggio al Milan che questa sera alle 21 (diretta in chiaro su TV8 e su Sky Sport) affronterà a San Siro il Manchester nel match di ritorno degli ottavi di Europa League. Ancora una volta, però, mister Stefano Pioli dovrà fare i conti con una pesante emergenza infortunati: il tecnico rossonero, infatti, recupererà Zlatan Ibrahimovic e Ismael Bennacer, che partiranno dalla panchina, ma non potrà contare su Romagnoli, Calabria, Rebic e Leao che non hanno superato il test nella rifinitura di questa mattina. Nel 4-2-3-1 rossonero giocheranno quindi Donnarumma in porta, Kalulu, Kjaer, Tomori e Theo Hernandez in difesa, Meite e Kessie in mediana e sulla trequarti il trio composto da Saelemaekers, Calhanoglu e Krunic, che supporterà Castillejo nell’insolito ruolo di prima punta.

Nello United rientrano De Gea, Rashford e Pogba

Importanti recuperi anche nello United di Solskjaer che rispetto al match d’andata ritroverà tre pezzi da novanta come il portiere De Gea, Pogba e Rashford ma dovrà ancora rinunciare a Cavani. Nel pacchetto difensivo davanti a De Gea giocheranno Wan Bissaka, Lindelhof (assente all’andata), Maguire e Shaw. Novità rispetto all’andata anche in mediana dove agiranno Fred e McTominay. Sulla trequarti invece ci sarà il trio composto da James, Bruno Fernandes e Greenwood che sarà di supporto a Rashford.

Orari e TV: diretta alle 21 su Sky Sport e TV 8

Probabili formazioni:

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Kalulu, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Meitè, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Krunic; Castillejo. Allenatore: Pioli.

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Wan Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; McTominay, Fred; James, Bruno Fernandes, Greenwood; Rashford. Allenatore: Solskjaer.







Leggi anche - Milan, Pioli: "Vogliamo la qualificazione ai quarti. Ibra e Bennacer ci saranno"