Il Milan tenta il colpo Malcom
Il Milan tenta il colpo Malcom

Milano, 24 aprile 2019 - La caccia all'esterno del Milan continua: dopo aver valutato i profili di Thauvin ed Everton Soares, Leonardo ha messo nel mirino anche Malcom del Barcellona. SI punta forte dunque sul rinforzare le fasce in attacco, con un colpo di prima fascia per cambiare il peso specifico del pacchetto offensivo rossonero. 

Per Malcom è stata una stagione da più volti: un avvio difficile con poco minutaggio, più una seconda parte con maggiore spazio e qualche gol importante come quello segnato al Real Madrid in Copa del Rey che è stato chiave per il passaggio del turno dei blaugrana. Non si tratta però di un titolare del Barça, quindi la cessione rischia di non essere poi così gravosa per la società catalana: l'idea del Milan è quella di fare un'operazione simile a quella che fece l'Inter con Rafinha, ossia un prestito con un diritto di riscatto molto alto che potrebbe  invogliare il Barcellona a accattare. Tra i 40 e i 50 milioni dovrebbe essere la cifra dell'accordo, un prezzo in linea con quanto speso l'estate scorsa dal Barcellona per acquistarlo dal Bordeaux.

Chiaro che per permettersi una spesa del genere e un nome comunque di prima fascia, la qualificazione alla prossima Champions League sembra essere un requisito necessario. Il finale di stagione dei rossoneri in tal senso ci dirà se questa squadra potrà permettersi colpi di questo genere o se si dovrà accontentare di nomi e formule più convenienti. La pista sembra comunque portare a un nome brasiliano: non dovesse essere Malcom sarà molto probabilmente Everton Soares del Gremio, calciatore che ha dimostrato anche nella scorsa notte di Copa Libertaodores di essere in pronto al grande salto di qualità per il calcio europeo.