Zlatan Ibrahimovic (ANSA)
Zlatan Ibrahimovic (ANSA)

Milano, 10 febbraio 2020 – Il Milan non perde tempo e cerca subito di voltare pagina dopo il pesante ko patito in rimonta nel derby contro l’Inter, capace di ribaltare il 2-0 rossonero di fine primo tempo con un veemente 4-2 conclusivo. Oggi infatti i rossoneri si sono subito ritrovati sui campi di Milanello per cominciare a preparare l’andata della semifinale di Coppa Italia in programma giovedì sera a San Siro contro la Juventus. Coloro i quali ieri sera sono scesi in campo nel derby oggi hanno svolto una semplice seduta defaticante, mentre il resto del gruppo rossonero ha svolto una serie di esercitazioni tecniche e una partitella finale a campo ridotto.

Mister Stefano Pioli insomma vuol subito cominciare a plasmare il Milan che affronterà i campioni d’Italia e che molto probabilmente non subirà un grande turnover. A parte l’assenza dello squalificato Andrea Conti – che dovrebbe essere sostituito da Davide Calabria o in alternativa da Alexis Saelemaekers –, le principali novità di formazione potrebbero essere il ritorno di Mateo Musacchio al centro della difesa assieme a capitan Romagnoli e la possibile partenza da titolare di Giacomo Bonaventura in ballottaggio con Hakan Calhanoglu. Davanti invece sembra prossima alla conferma l’accoppiata composta da Zlatan Ibrahimovic e Ante Rebic che anche ieri per larghi tratti del match si è rivelata una vera e propria spina nel fianco della difesa dell’Inter.