Hauge saluta il Milan
Hauge saluta il Milan

Milano, 10 agosto 2021- Dopo le visite mediche andate a buon fine è arrivata anche la firma sul contratto: Hauge è ufficialmente un nuovo giocatore dell'Eintracht Francoforte e ad annunciarlo è stato il Milan con una nota diramata sui suoi canali ufficiali. Dopo soltanto una stagione il norvegese ha salutato la Serie A, senza mai avere la possibilità di essere davvero protagonista in rossonero.

 

I dettagli della cessione

 

Come scritto dal Milan sul suo sito ufficiale, Hauge è stato ceduto all'Eintracht Francoforte con la formula del prestito con diritto di riscatto che diventerà obbligo al raggiungimento di determinate condizioni. Il riscatto è fissato a circa 12 milioni di euro. "AC Milan comunica di aver ceduto a titolo temporaneo, con obbligo di acquisizione definitiva al verificarsi di determinate condizioni, le prestazioni sportive del calciatore Jens Petter Hauge all'Eintracht Francoforte -si legge sui canali social dei rossoneri-  Il Club ringrazia Jens Petter per la professionalità sempre dimostrata e gli augura il meglio per il futuro personale e professionale".

 

Il saluto di Hauge

 

Anche Hauge ha reso ufficiale il suo approdo in Bundesliga con un lungo post su Instagram, in cui ripercorre la stagione trascorsa con la maglia del Milan e saluta per l'ultima volta la tifoseria: "Vorrei ringraziare tutte le persone che ho avuto modo di conoscere durante il mio soggiorno a Milano. Dal primo giorno mi avete trattato come uno di voi. Sono orgoglioso di aver giocato con la maglia rossonera. Ho conosciuto tante persone fantastiche e persone che rimarranno miei amici anche se non giocherò più qui. Poi vorrei ringraziare i tifosi, siete stati molto importanti per me. Mi avete supportato fino in fondo e l'ho apprezzato davvero tanto".

Leggi anche - Calciomercato, tutte le trattative: Milan su Florenzi