Giroud (ANSA)
Giroud (ANSA)

Milano, 5 novembre 2021 – E’ sempre più vicino l’appuntamento più atteso del dodicesimo turno di Serie A: il derby Milan-Inter e in casa rossonera tra i possibili protagonisti c’è senza dubbio Olivier Giroud che soprattutto in casa ha avuto un ottimo impatti. L’attaccante francese è stato intervistato proprio oggi da Milan TV e ha rivelato tutta la sua straripante voglia di scendere in campo nella stracittadina: “Non vedo l’ora di giocarlo. Sono molto carico e non riesco ad aspettare per vedere i nostri tifosi e San Siro. E’ la partita più importante per loro e spero proprio che vinceremo”.
 

Gli obbiettivi e il tandem con Ibrahimovic


Giroud ha poi parlato dei suoi primi mesi in rossonero: “Qui mi sento molto felice perché mi hanno accolto tutti molto bene e siamo come una grande famiglia. Sono al Milan anche per aiutare i tanti giovani che ci sono e sono orgoglioso di poterlo fare mettendo a disposizione la mia esperienza. Il lavoro da fare è ancora tanto e dare tutti di più. Sono molto motivato e spero di vincere con questa maglia”. Neppure il peso della maglia numero 9 che porta sulle spalle non lo spaventa: “Sono orgoglioso di questa maglia e per nulla superstizioso”. In chiusura una battuta su Zlatan Ibrahimovic, suo compagno di reparto: “E’ molto importante per la squadra e con lui e Ante c’è una bellissima competizione in attacco”.

Leggi anche - Eurolega, 'Settebello' dell'Armani AX Milano: Barcellona battuto e vetta in solitaria