Zlatan Ibrahimovic (Ansa)
Zlatan Ibrahimovic (Ansa)

Milano, 21 maggio 2020 – Ultimi allenamenti individuali per i giocatori del Milan che, come reso noto attraverso i propri canali dal club rossonero, questa mattina davanti agli occhi di Paolo Maldini e Frederic Massara hanno ripreso confidenza con il pallone in vista del passaggio sessioni d’allenamento collettive – pur sempre a piccoli gruppi – che cominceranno da domani a Milanello. Buone notizie per i rossoneri arrivano anche dai test clinici svolti dai giocatori nei giorni scorsi: come reso noto dall’agenzia ANSA, infatti, tutti i tamponi svolti da una prima parte del gruppo sono risultati negativi, facendo scattare di fatto il semaforo verde per la partenza degli allenamenti di gruppo. A breve sono poi attesi anche gli esiti dei tamponi svolti dal resto della squadra guidata da mister Stefano Pioli.

Nel frattempo ai microfoni di Fox Sports UK ha parlato il portiere rossonero Asmir Begovic che ha tessuto le lodi di Zlatan Ibrahimovic, il cui futuro si deciderà nelle prossime settimane: “Giocare con un’ottima persona come lui è un grande piacere. Sin da quando è arrivato, a gennaio, ha avuto un grande impatto nello spogliatoio. Si aspetta sempre il massimo da sé stesso ma anche dagli altri e quindi ti sprona ad alzare i tuoi standard. Lo ritengo senza dubbio uno dei migliori giocatori di sempre.”