Zlatan Ibrahimovic, stella del Milan, ha contratto il Covid-19 (Ansa)
Zlatan Ibrahimovic, stella del Milan, ha contratto il Covid-19 (Ansa)

Milano, 24 settembre 2020 – Continua senza sosta il tour de force di inizio stagione del MIlan che, dopo aver eliminato la settimana scorsa lo Shamrock Rovers, questa sera alle 20.30 (match in diretta in esclusiva su Dazn) ospiterà i norvegesi del Bodo Glimt nel terzo turno dei preliminari di Europa League. Il secondo match europeo avrà un'assenza importantissima in casa rossonera. Zlatan Ibrahimovic infatti è risultato positivo al Coronavirus e quindi non sarà a disposizione. Dopo quella di Leo Duartec, l'assenza di Ibrahimovic complica tremendamente le strategie di mister Pioli che in attacco dovrà sostituire Ibra, probabilmente con il giovane Colombo. Pioli che in al centro della difesa avrà a disposizione soltanto Kjaer e Gabbia, i quali faranno reparto davanti a Donnarumma con Theo Hernandez e Calabria. Confermata in mediana l’accoppiata Kessie-Bennacer, mentre sulla trequarti assieme a Calhanoglu e Castillejo – che ha recuperato dal lieve problema accusato contro il Bologna – e Saelemaekers, che sostituirà lo squalificato Rebic.

Il Bodo di mister Kjetil Knutsen, che nel precedente turno ha eliminato i lituani dello Zalgiris Vilnius, risponderà al 4-2-3-1 rossonero con un 4-3-3: tra i pali ci sarà Haikin che sarà protetto da una linea difensiva composta da Konradsen, Lode, Holbraten e Bjorkan. Fet e Saitnes agiranno invece ai lati del regista Berg. Il tridente offensivo sarà invece composto dagli esterni Zinckernagel e Hauge che dovranno rifornire di palloni l’attaccante centrale classe 2000 Boniface.

Orari e TV: calcio d’inizio alle 20.30 e diretta su Dazn

 

Probabili Formazioni:

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Hernandez; Kessiè, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Saelemaekers; Colombo. All. Pioli. 

Bodo Glimt (4-3-3): Haiklin; Konradsen, Lode, Holbraten, Bjorkan; Fet, Berg, Saitnes; Zinckernagel, Boniface, Hauge. All. Knutsen.