Stefano Pioli (Ansa)
Stefano Pioli (Ansa)

Milano, 28 settembre 2021 - Esordio casalingo in Champions League per il Milan contro l'Atletico Madrid. Dopo il ko di Liverpool, la squadra di Stefano Pioli, ancora senza Zlatan Ibrahimovic, si affida alla carica di San Siro per invertire il pronostico contro la formazione di Diego Simeone. Milan-Atletico è una gara già decisiva ai fini della qualificazione in un gruppo B davvero tosto. Partita difficile, ma non impossibile per il Diavolo. L'Atletico infatti arriva da un periodo non facile: due soli gol segnati nelle ultime quattro uscite. Sabato i colchoneros sono andati ko sul campo dell'Alaves, mettendo in mostra tutte le difficoltà del momento a trovare la via del gol. Non si può certo dire lo stesso per il Milan, confortato dal successo con lo Spezia e secondo in Serie A dietro al Napoli. La Champions però è un'altra storia; lo sa bene Pioli che ha parlato di "dettagli che faranno la differenza" contro una squadra esperta come l'Atletico.

Champions, calendario e risultati - Classifiche

Live (L'articolo prosegue sotto alla diretta)

Milan-Atletico Madrid: le formazioni ufficiali

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Tomori, Romagnoli, Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Diaz, Leao; Rebic. Allenatore: Pioli.
ATLETICO MADRID (3-5-2): Oblak; Hermoso, Gimenez, Felipe Trippier; Llorente, Kondogbia, Koke, Ferreira Carrasco; Suarez, Correa. Allenatore: Simeone.
Arbitro: Cakir (Turchia).

Dove vedere Milan-Atletico Madrid: tv e streaming

Milan-Atletico Madrid sarà visibile dalle 21 in diretta tv su Sky Sport Uno e Sky Sport 252. La sfida fra rossoneri e colchoneros sarà visibile anche in chiaro su Canale 5 e, in streaming, su Mediaset Infinity e TimVision.

Leggi anche:

Shakhtar-Inter di Champions League

Italia-Argentina, quando si gioca la Supercoppa Intercontinentale