14 mag 2022

Serie A, Milan-Atalanta: probabili formazioni, orari e dove vederla in TV

I rossoneri vanno alla ricerca di tre punti scudetto

matteo airoldi
Sport
Tonali (ANSA)
Tonali (ANSA)

Milano, 15 maggio 2022 – Così come era accaduto lo scorso anno per l’accesso in Champions League, lo snodo cruciale della stagione del Milan passerà ancora da una sfida all’Atalanta. Quest’oggi alle 18, infatti, i rossoneri affronteranno gli orobici davanti a un San Siro Gremito, con l’obbiettivo di portare a casa tre punti che potrebbero anche valere lo scudetto. In caso di vittoria o pareggio e di passo falso dell’Inter a Cagliari, infatti, la festa tricolore potrebbe essere anche anticipata. Pioli punterà ancora una volta sul 4-2-3-1 e su una formazione che fa della fisicità e della compattezza il suo punto di forza. Tra i pali Maignan, protetto da una linea difensiva composta da Calabria, Kalulu, Tomori e Theo Hernandez. In mediana la coppia dovrebbe invece essere formata da Tonali e Kessié, mentre sulla trequarti – a supporto di Giroud – dovrebbero agire Saelemaekers, Krunic e Leao.

Le scelte di Gasperini

La posta in palio è alta anche per i nerazzurri, alla ricerca di punti preziosi in chiave europea. Gasperini dovrebbe affidarsi al collaudato 3-4-1-2: in porta Musso con davanti a sé un pacchetto a tre formato da Djimsiti, Demiral e Palomino. Le fasce saranno di competenza di Maehle e Zappacosta mentre al centro del campo il tandem sarà formato da De Roon e Freuler. Infine il ruolo di rifinitore alle spalle di Muriel e Malinovskyi sarà ricoperto con tutta probabilità da Koopmeiners.

Orari e TV: diretta alle 18 su DAZN

Probabili formazioni

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Kessié, Tonali; Saelemaekers, Krunic, Leao; Giroud.

Atalanta (3-4-1-2): Musso; Djimsiti, Demiral, Palomino; Maehle, De Roon, Freuler, Zappacosta; Koopmeiners; Muriel, Malinovskyi.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?