Lionel Messi
Lionel Messi

Milano, 30 novembre 2020 - Che Lionel Messi sia stato il grande sogno mai realizzato di Massimo Moratti non è di certo un mistero. D'altronde l'ex proprietario dell'Inter lo ha sempre dichiarato: ai tempi, un pensiero alla Pulce lo ha fatto per davvero, trovando però sempre la porta sbarrata. Anche prima che Messi diventasse...Messi. Già nel 2006 infatti Moratti aveva provato davvero a strappare l'argentino al club blaugrana, mettendo sul piatto una cifra da capogiro. 

"No a 250 milioni"

A svelare il retroscena di mercato è l'ex numero uno dei catalani (e nuovamente candidato per il ruolo di presidente dopo le dimissioni di Bartomeu), Joan Laporta. "Nel 2006 Massimo Moratti è venuto da me e mi ha offerto 250 milioni di euro per Messi, ma gli ho detto di no - racconta - Il padre di Leo mi ha chiesto cosa avrei fatto io. E gli ho risposto che avremmo costruito attorno a suo figlio una squadra che lo avrebbe aiutato a ottenere i successi più importanti. Ho visto l'amore di Messi e della sua famiglia per il Barca. Sta bene a Barcellona e in Catalogna. Con lui non si tratta di una questione di soldi". 

Leggi anche: Messi, il City ci riprova