Sanchez con la maglia del Manchester United
Sanchez con la maglia del Manchester United

Milano, 18 agosto 2019- Il ritorno al Brescia di Mario Balotelli è ormai ufficiale: il giocatore ha firmato un contratto pluriennale con le Rondinelle da più di un milione a stagione e verrà presentato ai suoi nuovi tifosi domani, presso la sede del Brescia Calcio alle ore 16:45.

Anche l'Inter continua a scatenarsi sul mercato. Dopo l'arrivo di Romelu Lukaku i nerazzurri ritornano a pesare in Premier League: questa volta sotto i riflettori è finito Alexis Sanchez, ex compagno proprio dell'attaccante belga al Manchester United. Il cileno avrebbe già dato il suo consenso a cominciare questa nuova avventura, ma prima di procedere si dovrà trovare un accordo fra le due parti. La prima proposta, quella che potrebbe convincere gli inglesi in breve tempo, è quella di un prestito gratuito (o comunque dal valore molto basso) seguito da un diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro. Resta da definire la modalità in cui verrà coperto il lauto stipendio del giocatore ma, in caso di esito positivo, Sanchez potrebbe arrivare in Italia già all'inizio della prossima settimana.

Probabile operazione in uscita per il Napoli, pronto a sfoltire il suo attacco in caso di nuovi arrivi, Lozano in pole position. Adam Ounas potrebbe essere uno dei primi a lasciare gli azzurri: su di lui nelle ultime ore si è fatto sentire forte l'interesse del Nizza, ritornato alla carica dopo qualche settimana di silenzio. In Italia invece l'algerino piace molto al Cagliari, ma al momento un prestito all'estero sembra l'opzione più quotata.