Mario Mandzukic (Ansa)
Mario Mandzukic (Ansa)

Roma, 17 gennaio 2021 - Mario Mandzukic sarà un nuovo attaccante del Milan. La dirigenza rossonera e l'attaccante croato hanno trovato l'accordo sul contratto, che prevede sei mesi certi e il rinnovo automatico per un anno in caso di qualificazione in Champions League.

L'ex giocatore della Juventus, che lasciò la Vecchia Signora dopo che Maurizio Sarri lo escluse dal suo progetto tecnico lo scorso anno, tornerà dunque a giocare in Serie A.

Serie A: il big match Inter-Juve

Juve, idea Piatek

Il Marsiglia ha alzato a 9 milioni di euro più 5 di bonus la sua offerta per Arkadiusz Milik. A questo punto la fumata tra il Napoli e i francesi sembra prossima, con il polacco che aveva già accettato le condizioni contrattuali proposte dall'OM.

La Juventus prosegue la sua caccia all'attaccante. Scamacca oggi non è stato convocato dal Genoa per la sfida con l'Atalanta, e già questo sembrerebbe essere un grande indizio sul suo futuro. Però voci di corridoio danno i bianconeri interessati a Piatek, ex Milan oggi all'Herta Berlino. Il polacco sarebbe un'alternativa last-minute per ricoprire il ruolo di quarta punta nella rosa di Andrea Pirlo. Sullo sfondo c'è anche William José, giocatore che la Real Sociedad lascerebbe partire in prestito.

Parma vicino a Conti

La Roma sceglierà la prossima settimana chi tra Celik e Montiel acquistare per il ruolo di terzino destro. Il primo, di proprietà del Lille, è valutato 15 milioni; al momento i giallorossi ne hanno offerti 10. Il secondo, oggi al River Plate, costa tra i 12 e i 13 milioni, mentre i capitolini vorrebbero chiudere a 7.

Il Parma ha stretto la mano al Milan per il prestito con diritto di riscatto di Andrea Conti. Ora resta da convincere il calciatore.

Altre trattative

La Sampdoria attende l'arrivo in città, previsto per domani, di Sanasi Sy dall'Amiens. Il Cagliari ha ufficializzato Alfred Duncan, in prestito dalla Fiorentina. Il Benevento può abbandonare la pista Pinamonti per virare su Eder, che milita attualmente allo Jiangsu Suning.

Leggi anche: Napoli-Fiorentina 6-0, vittoria tennistica degli azzurri