Valon Berisha
Valon Berisha

ROMA, 18 novembre 2019 – Operazione sfoltimento. Come da diversi anni a questa parte la Lazio sembra destinata a rimanere immobile in entrata nel mercato di gennaio. Da piazzare diversi giocatori, su tutti Minala, Djavan Anderson, Casasola e Durmisi, fuori dal progetto e considerati fra gli esuberi della rosa. Per i primi tre si cerca una sistemazione in Serie B, per il danese invece, potrebbe rifarsi sotto qualche club turco. Si valuta anche la possibilità di un ritorno alla Salernitana per Andrè Anderson, che non è riuscito a imporsi vista la folta concorrenza, nonostante un buon ritiro estivo. La Lazio crede nelle sue potenzialità, è ancora giovanissimo e ha buoni margini di miglioramento, ma dovrà ancora farsi le ossa. L’ultimo sulla lista dei partenti è Valon Berisha. Quella che sembrava essere la stagione del riscatto, si è rivelata invece essere ancor più negativa. Deludenti le sue prestazioni, la società sta pensando di piazzarlo già a gennaio. Nel caso il kosovaro trovasse una nuova destinazione, il club potrebbe anche decidere di intervenire a centrocampo. Piace molto il centrocampista del Verona Amrabat, ma difficilmente il club scaligero se ne priverà nel mercato invernale.

FORMELLO – Volgono al termine le 48 ore di riposo concesse da Simone Inzaghi, domani alle 15 comincerà ufficialmente la settimana di preparazione della sfida contro il Sassuolo. Verso il rientro i primi nazionali, da Bastos a Strakosha, passando per Berisha e Milinkovic. Gli ultimi a rientrare saranno Immobile, Acerbi, Andrè Anderson e Vavro. Hanno smaltito i rispettivi problemi fisici Radu e Luis Alberto, che torneranno in gruppo. Ancora qualche giorno per Marusic, che verrà monitorato in queste ore. Da valutare le condizioni di Lukaku e Cataldi, assenti nelle ultime sedute.