Stephan El Shaarawy (Ansa)
Stephan El Shaarawy (Ansa)

Roma, 27 gennaio 2021 - La Roma attende e spera per sciogliere il nodo legato al trasferimento di Stephan El Shaarawy. Il ragazzo è risultato ancora positivo al coronavirus e non ha potuto svolgere le visite mediche con il club giallorosso. L'accordo con lo Shanghai resta comunque valido e la volontà di tutte le parti coinvolte rimane quella di riportatre l'azzurro nel Bel Paese. Se El Shaarawy non dovesse risultare negativo al tampone entro la chiusura del mercato, potrebbe rescindere il suo contratto con il club cinese e accasarsi alla Roma da svincolato.

Lazio, ufficiale Musacchio

La Lazio ha ufficializzato l'arrivo di Mateo Musacchio dal Milan, che rinforzerà il reparto difensivo di Inzaghi. Lotito verserà nelle casse dei rossoneri un milione di euro come indennizzo per il trasferimento. La Juventus cerca la quadra con il Sassuolo per portare in bianconero Scamacca. Nelle ultime ore, però, c'è da registrare l'interessamento del Benfica per la punta. Questa manovra di disturbo potrebbe far allungare ancora i tempi della trattativa.

Altre trattative

Antonio Sanabria è vicino al Torino. L'attaccante lascerebbe il Betis Siviglia per 7 milioni più bonus. L'Hellas Verona ha accolto Kevin Lasagna e, di conseguenza, potrebbe lasciar partire Di Carmine, che rischierebbe di giocare pochissimo. Su di lui c'è il Crotone. Vicina la fumata bianca per Faragò al Bologna dal Cagliari. Il Parma è ad un passo da Dennis Man della FCSB per 12 milioni di euro più bonus. Domani arriverà al Benevento Adolfo Gaich dal CSKA Mosca.

Leggi anche: Coppa Italia, il tabellone dei quarti di finale