Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
5 giu 2022

Mercato Inter, fari su Ederson. Ecco quanto costa

I nerazzurri sul mediano brasiliano della Salernitana: pronti oltre 20 milioni di euro. Cessioni, con Dybala e Mkhitaryan potrebbe uscire Correa

5 giu 2022
manuel minguzzi
Sport
Ederson Lourenco
Ederson Lourenco, centrocampista della Salernitana (Ansa)
Ederson Lourenco
Ederson Lourenco, centrocampista della Salernitana (Ansa)

Milano, 5 giugno 2022 - Nome nuovo per la mediana nerazzurra, vicina comunque ad assicurarsi le prestazioni di Henrik Mkhitaryan in uscita dalla Roma. Piace il centrocampista brasiliano della Salernitana Ederson, scovato a gennaio da Walter Sabatini per circa 5 milioni di euro. In uscita attenzione ai movimenti su Joaquin Correa.

Inter-Bellanova, molto più di un'idea. Quanto chiede il Cagliari

Roma: arriva Matic, l'uomo di Mourinho

Mercato Milan, passi in avanti per Renato Sanches e Botman del Lille

Ederson: ecco quanto costa

Con le uscite di Vecino e Vidal, forse anche di Gagliardini, l'Inter praticamente rivoluzionerà la panchina del centrocampo. Piace molto Asllani dell'Empoli come vice Brozovic ma serviranno anche altri elementi di qualità per reggere sulle tre competizioni. Un nome che piace molto al tecnico Simone Inzaghi è il brasiliano Ederson, scovato da Walter Sabatini in Sudamerica e artefice, tra gli altri, del miracolo Salernitana. Il mediano è stato prelevato per circa 5 milioni di euro e oggi vale 4 o 5 volte tanto, infatti l'Inter potrebbe investire circa 20 milioni per convincere il presidente Iervolino a cedere. Con quei 20 milioni il club campano potrebbe poi reinvestire sul mercato in ottica salvezza del prossimo anno, anche se prima di ogni altra cosa servirà firmare un nuovo direttore sportivo dopo la chiusura del rapporto con Sabatini.

Cessioni, occhio a Bastoni e Correa

 

Ma si sa, il diktat è comunque agire con le plusvalenze e anche questa estate l'Inter dovrà sottostare a questo imperativo. Non è da escludere una cessione eccellente e i tifosi interisti temono il sacrificio di Alessandro Bastoni. Il giovane difensore è interista dentro e vorrebbe restare, ma il suo procuratore Tullio Tinti sa come funziona il calcio: "Alessandro è tifosissimo e resterebbe volentieri - le sue parole a Sportitalia - Ma è un professionista e il calcio a volte ti porta ad adeguarti". Per lui l'Inter non fa comunque sconti, servono almeno 60 milioni di euro. Attenzione però ad un'altra situazione, e riguarda l'attacco. C'è Lautaro Martinez, c'è Edin Dzeko, ma sul mercato si pensa a Paulo Dybala e Romelu Lukaku spinge per tornare, alla fine a rimetterci in termini di minutaggio sarebbe Joaquin Correa, tra l'altro con in ballo un riscatto da 25 milioni di euro. Una cessione non sarebbe da escludere ma il mercato difficilmente potrà offrire cifre simili per evitare una minusvalenza: ad ogni modo, una proposta l'Inter la valuterebbe.

Leggi anche - La storia di Gnonto

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?