McKennie dello Shalke 04 salta su Berisha del Fortuna Dusseldorf (Ansa)
McKennie dello Shalke 04 salta su Berisha del Fortuna Dusseldorf (Ansa)

Torino, 26 agosto 2020 - Colpo a sorpresa per il centrocampo della Juventus. Secondo radio mercato, i bianconeri stanno per chiudere l'accordo con lo Schalke 04 per Weston McKennie: ai tedeschi dovrebbero andare tre milioni subito per il prestito di un anno ed eventualmente 18 nel caso in cui la società di Andrea Agnelli decidesse di acquistare il giocatore a titolo definitivo al termine di questa stagione. Classe '98, il centrocampista in questione è di origine americana, anche se dal 2016 vive in Germania (dove peraltro ha abitato anche da bambino, per via del lavoro del padre).

Notato dagli scout del club di Gelsenkirchen in occasione della Slovakia Cup di quattro anni fa, durante la quale è stato capitano dell'Under 19 degli Stati Uniti, McKennie si è conquistato un posto in Prima Squadra nel maggio del 2017, esordendo in Bundesliga. Da quel momento in avanti il giovane mediano ha collezionato 91 presenze con indosso la casacca dello Schalke 04, condite da cinque reti e sette assist (tre gol in questa annata). "A centrocampo può giocare ovunque, davanti alla difesa o dietro gli attaccanti, da centrale a tre o a quattro", la descrizione del suo ex tecnico Domenico Tedesco.

In effetti, il numero 2 dello Schalke 04 è stato schierato in quasi tutte le posizioni nelle ultime due stagioni. La duttilità è insomma una delle caratteristiche più evidenti di McKennie, che fa pure dell'intensità il suo punto di forza. Note particolari: l'amicizia con il connazionale e coetaneo Christian Pulisic del Chelsea e l'episodio che lo ha visto protagonista lo scorso 30 maggio, quando il ventunenne decise di indossare una fascia nera al braccio con su scritto "Giustizia per George Floyd". Nonostante il tentativo dell'arbitro di fargliela togliere, McKennie si è opposto, rischiando una squalifica. La personalità di certo non gli manca. Se poi la scommessa della Juve nei suoi riguardi si rivelerà vincente, solo il campo lo dirà.