Estate 1997, Ronaldo sbarca all'Inter
Estate 1997, Ronaldo sbarca all'Inter

Milano, 16 marzo 2021 - "1997, Fenomeno Ronaldo". Da stasera torna su Sky l’appuntamento con le “Storie di Matteo Marani”: la nuova puntata della produzione originale Sky Sport è dedicata all’arrivo in Italia del campione brasiliano, acquistato dall'Inter di Moratti per 48 miliardi di lire.

Nell'estate del 1997, la Serie A festeggiò l'arrivo in Italia del nuovo asso del calcio mondiale: Ronaldo. Fu un acquisto sensazionale messo a segno da Massimo Moratti, che con il giovanissimo campione brasiliano provava a dare l'assalto alla Juventus per la leadership del campionato. Il colpo di mercato, uno dei più grandi nella storia del dopoguerra, fu ricco di colpi di scena, misteri, momenti di forte tensione internazionale, come dimostrò il ricorso del Barcellona sino ai vertici della Fifa. La nuova puntata di "Storie di Matteo Marani", a cura di Matteo Marani, Fabio Fiorentino e Andrea Parini, è dedicata alla trattativa per il Pallone d'oro brasiliano, al tempo pubblicizzata, ma sin qui poco indagata in profondità.

"1997, Fenomeno Ronaldo", la nuova puntata de 'Le storie di Matteo Marani' su Sky Sport

"1997, Fenomeno Ronaldo", in onda da martedì 16 marzo alle ore 00.30 su Sky Sport Uno e in streaming su NOW TV, presenta immagini uniche di repertorio, documenti mai visionati in pubblico - tra cui il contratto con l'Inter e la bozza del rinnovo con il Barcellona - testimonianze speciali come quella dell’allora Presidente nerazzurro Massimo Moratti, dell'agente Giovanni Branchini e del vicepresidente dei blaugrana Joan Gaspart, intervistato per la prima volta sul tema. Con loro, a raccontare quella particolare stagione del calcio e del Paese, anche Luciano Ligabue, Michele Serra, Giuseppe Bergomi.

"Storie di Matteo Marani" fonde il racconto dello sport a quello sociopolitico e culturale del Novecento. Ne esce anche stavolta una ricostruzione puntuale, documentata, che svela quanto la crescente crisi economica e il ruolo dell'Europa abbiano impattato su una pagina, solo apparentemente, di sport. Con la celebrità globale di Ronaldo a emergere nell'estate in cui il mondo piangeva la scomparsa di Lady Diana.