Marusic in campo contro l'Inter prima dell'infortunio
Marusic in campo contro l'Inter prima dell'infortunio

Roma, 9 ottobre 2020- Il campionato della Lazio non comincia nel modo più sereno possibile. la sosta per le nazionali ha concesso a Simone Inzaghi del tempo per valutare la sua squadra e preparare al meglio gli impegni futuri, soprattutto perché dovrà far fronte alla lunga assenza per infortunio di Adam Marusic.

Il montenegrino era stato sostituito alla mezz'ora di gioco nel corso della partita contro l'Inter a causa di un trauma distorsivo alla caviglia, un problema che potrebbe essere più serio del previsto. Al giocatore infatti servirà circa un mese per riprendersi del tutto e salterà sicuramente le partite contro Sampdoria, Borussia Dortmund, Bologna e Bruges. Da valutare poi il rientro in occasione della sfida con il Torino, anche se lo staff medico darà il via libera soltanto quando Marusic avrà completamente smaltito l'infortunio e ritrovato la sua condizione fisica ideale.

Inzaghi quindi dovrà pensare a una soluzione alternativa per non lasciar scoperta la sua Lazio. Il ricambio ideale è il neo acquisto Fares, già chiamato in causa contro i nerazzurri lo scorso fine settimana. Al ritorno delle nazionali toccherà di nuovo a lui e con ogni probabilità avrà una maglia da titolare contro il Genoa nella partita del 17 ottobre. Per il giocatore è l'occasione giusta per mettersi in mostra nella sua nuova squadra e conquistare la fiducia dell'allenatore.