Mario Mandzukic
Mario Mandzukic

Milano, 5 luglio 2020 - Si è ufficialmente conclusa l'avventura di Mario Mandzukic all'Al Duhail. Appena sette le presenze (con un gol) collezionate dall'attaccante croato, che a fine dicembre aveva interrotto la sua avventura alla Juventus. "Ho raggiunto un accordo con la dirigenza dell'Al Duhail S.C per risolvere il mio contratto di comune accordo. Apprezzo la fiducia e l'ospitalità che ho ricevuto in Qatar e auguro il meglio al club e al team in futuro", il messaggio con il classe '86 ha annunciato via social la separazione dal club qatariota. 

Il giocatore è adesso libero di accasarsi altrove. Voci di mercato lo danno di ritorno in Europa e addirittura in Italia. Già, perché sulle sue tracce ci sarebbe il Benevento, fresco di promozione in A e voglioso di onorare al meglio il prossimo campionato. I giallorossi, dopo essersi già assicurati Loic Remy e aver mosso passi concreti per strappare Kamil Glik al Monaco, sono intenzionati a formulare un'offerta nei confronti di Mandzukic, che rappresenterebbe davvero un biglietto da visita niente male per la massima serie. Fra gli ex "italiani" accostati al Benevento pure Yuto Nagatomo, che arriverebbe in terra campana a titolo gratuito, essendosi da poco svincolato dal Galatasaray.