Roma, 28 aprile 2021- Il giorno tanto atteso per i giallorossi è finalmente alle porte: la Roma volerà a Manchester per giocare la semifinale di andata dell'Europa League, unica strada rimasta a Paulo Fonseca per salvare la stagione rovinata da un brutto girone di andata in campionato.

Probabili formazioni

Formazione tipo per Solskjaer che potrà sfidare i giallorossi con tutti i suoi titolarissimi. In porta continua il ballottaggio tra de Gea ed Henderson, con il secondo leggermente favorito sullo spagnolo, per la difesa a 4 invece nessun dubbio: Maguire e Lindelof saranno i due centrali, affiancati da Wan-Bissaka e Shaw, un vero pericolo con le sue discese in velocità. Fred e McTominay formeranno la coppia di mediani, mentre in avanti l'allenatore dello United ha ancora qualche dubbio da sciogliere. Gli unici posti sicuri sono quelli di Grenwood, Bruno Fernandes e Pogba sulla trequarti, mentre in avanti continua il ballottaggio tra Cavani e Rashford.

Sorride Fonseca che finalmente potrà contare su qualche elemento in più rispetto alle ultime uscite e l'unico assente sarà Mancini per squalifica. la difesa sarà composta da Pau Lopez tra i pali, più l'ex di giornata Smalling, assieme a Cristante e Ibanez per chiudere la linea a tre. Spinazzola Karsdorp riprenderanno il loro posto sulle fasce, con Diawara e Veretout al centro del campo. In avanti la Roma potrà contare su un altro ex UnitedMkhitaryan, affiancato da Pellegrini per sostenere la prima punta Dzeko.

MANCHESTER UNITED (4-2-3-1): Henderson; Wan-Bissaka, Lindelof, Maguire, Shaw; Fred, Pogba; Greenwood, Bruno Fernandes, Rashford; Cavani.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Smalling, Cristante, Ibanez; Karsdorp, Diawara, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko.

Dove vederla

La partita tra Manchester United e Roma si giocherà domani alle ore 21:00. Sarà possibile seguire il match su Sky, attraverso il canale SkySport Uno e anche in chiaro su TV8.

Leggi anche - Juve, un disastro sportivo ed economico senza Champions