7 mar 2022

Premier League, il City abbatte lo United. Il Liverpool rimane in scia

I Citizens stendono i rivali cittadini nel derby, ma i Reds di Klopp tengono il passo. Oggi gli Spurs di Conte

gabriele sini
Sport
Joao Cancelo in azione contro lo United (Ansa)
Joao Cancelo in azione contro lo United (Ansa)

Bologna, 7 marzo 2022 - Il Manchester City ha superato indenne il derby di Manchester contro lo United e mantiene salda la testa della classifica di Premier League. I Citizens hanno domato i Red Devils durante la 28^ giornata del campionato inglese: con un 4-1 senza storia, i ragazzi di Guardiola hanno sconfitto quelli di Rangnick, che hanno perso la quarta piazza a favore dell'Arsenal. Il Liverpool rimane all'inseguimento dopo la vittoria di misura sul West Ham. Bene anche il Chelsea, che ha steso il Burnley e difende il terzo posto. Il Tottenham scenderà in campo oggi, nel Monday Night contro l'Everton, e con ancora tre partite da recuperare ha la ghiotta occasione di agganciare il treno Champions League.

Risultati Premier League giornata 28


Leicester City-Leeds 1-0 67' Barnes

Burnley-Chelsea 0-4 47' James, 53', 55' Havertz, 69' Pulisic

Aston Villa-Southampton 4-0 9' Watkins, 44' Douglas Luiz, 52' Coutinho, 54' Ings

Norwich City-Brentford 1-3 32', 52' (R), 58' (R) Toney, 90+2' Pukki

Newcastle-Brighton 2-1 12' Fraser, 14' Schar, 55' Dunk

Wolverhampton-Crystal Palace 0-2 19' Mateta, 34' Zaha (R)

Liverpool-West Ham 1-0 27' Mané

Watford-Arsenal 2-3 5' Odegaard, 11' Hernandez, 30' Saka, 52' Martinelli, 87' Sissoko

Manchester City-Manchester United 4-1 5' De Bruyne, 22' Sancho, 28' De Bruyne, 68', 90' Mahrez

Tottenham-Everton oggi ore 21

 

Classifica Premier League


Manchester City 69, Liverpool 63*, Chelsea 53**, Arsenal 48***, Manchester United 47, West Ham 45, Tottenham 42***, Wolverhampton 40*, Southampton 35*, Crystal Palace 33, Aston Villa 33**, Leicester City 33***, Brighton 33*, Newcastle 28**, Brentford 27, Leeds 23*, Everton 22****, Burnley 21**, Watford 19*, Norwich City 17*

Ogni asterisco corrisponde ad una partita disputata in meno

Leggi anche: MotoGp, in Qatar trionfa Bastianini

 

 

 

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?