Pau Lopez costretto a saltare la sfida contro la Samp
Pau Lopez costretto a saltare la sfida contro la Samp

Roma, 11 giugno 2020- Manca davvero poco alla ripresa del campionato dopo la lunga pausa, ma per la Roma c'è ancora qualcosa da sistemare. Subito dopo la ripresa degli allenamenti a Trgoria i giallorossi hanno dovuto fare i conti con l'ennesimo infortunio stagionale: a finire in infermeria era stato Pau Lopez a causa di una microfrattura al polso sinistro.

Il portiere non sarebbe dovuto rimanere per molto tempo ai box, rientrando in squadra in occasione dell'esordio post coronavirus in casa contro la Sampdoria il prossimo 24 giugno alle ore 21:45. Purtroppo il recupero non è stato così veloce come si pensava inizialmente: Pau Lopez ha fatto sapere che non rischierà di scendere in campo con il polso ancora non completamente guarito, visto che si tratta di un punto delicato del corpo, soprattutto se si parla di un portiere. "Non so quando potrò tornare, spero tra poco. -ha dichiarato lo spagnolo- Farò altre prove, ma è ancora un po’ complicato. Essendo un infortunio alla mano, vorrei curarmi bene"

Per la ripresa dunque la Roma dovrà fare a meno di lui, ripiombando nell'incubo dei giocatori infortunati che ha rappresentato una triste costante nell'arco di tutta questa stagione. Per sostituirlo l'allenatore punterà con molte probabilità su Antonio Mirante, portiere di riserva che nel corso di questo campionato è già sceso in campo per le partite di Europa League contro il Wolfsberger e nella sfida contro l'Inter