Ciro Immobile e Joaquin Correa
Ciro Immobile e Joaquin Correa

ROMA, 27 marzo 2020 – Ben 27 centri in campionato, in cima alla classifica cannonieri e a quella della Scarpa d’Oro. Nessuno come Ciro Immobile, numeri che parlano chiaro e che incoronano, almeno al momento, il bomber biancoceleste. Gol e prestazioni che non sono passate inosservate attirando le attenzioni di mezza Europa. E se nelle scorse settimane si era parlato di un interessamento di Napoli ed Everton, dall’Inghilterra giungono nuove ulteriori voci. Il Liverpool campione d’Europa starebbe pensando al bomber di Torre Annunziata per completare il reparto avanzato già composto da Firmino, Salah, Manè e Origi. Klopp lo conosce bene, lo ha allenato al Borussia Dortmund, lo ammira e con lui ha conservato un rapporto speciale. La prima scelta del tecnico dei Reds è Timo Werner del Lipsia, un’operazione difficile però, che ha portato il club a valutare anche altre alternative. Ilicic, Ben Yedder, ma soprattutto Immobile. Questo quanto filtra dall’Inghilterra. La Lazio però, non intende lasciarlo andare. Da poco ha rinnovato il suo contratto, è pronta ad un ulteriore sforzo per farlo rimanere a vita nella Capitale, dove Immobile ha costruito la sua carriera di successo. Idolo indiscusso, il suo accordo potrebbe essere prolungato fino al 2025, con un ingaggio che sfiorerebbe i 4 milioni di euro. Nessuno nella rosa biancoceleste percepisce tanto.

AFFARI – Gli occhi della Premier League sui gioielli della Lazio, ma anche gli occhi della Lazio su quelli della Premier League. In modo particolare il club biancoceleste starebbe guardando in casa Chelsea. Il primo nome è quello di Olivier Giroud, già vicinissimo a gennaio. È l’attaccante di esperienza che completerebbe il reparto avanzato in vista della Champions del prossimo anno. Ma non solo, piacciono anche altri nomi. C’è Pedro Rodriguez, ex Barcellona, che lascerà Londra a parametro zero, e poi anche una vecchia conoscenza del calcio italiano: Marco Alonso. Ormai fuori dal progetto tecnico dei Blues, l’ex Fiorentina sarebbe l’innesto perfetto per la fascia sinistra, il reparto dove la Lazio sta registrando i maggiori problemi. Sarà ceduto a fine stagione, il club biancoceleste ci sta pensando.