L'esultanza degli Azzurri dopo il 2-0 rifilato alla Bulgaria
L'esultanza degli Azzurri dopo il 2-0 rifilato alla Bulgaria

Vilnius (Lituania), 30 marzo 2021 - A caccia del tris. Dopo Irlanda del Nord e Bulgaria, l'Italia punta a battere anche la Lituania, reduce dalla sconfitta per 1-0 subita sul campo della Svizzera, capolista del girone assieme a Bonucci e compagni. Gli scontri fra le due Nazionali sorridono agli Azzurri, che si sono imposti per quattro volte su sei, senza mai uscire sconfitti. Per la terza gara di queste qualificazioni Mondiali, Roberto Mancini dovrà fare a meno, oltre a chi ha già salutato il ritiro nei giorni scorsi (vedi Berardi, Caputo, Chiellini, Cristante e Kean), pure di Florenzi, Grifo e Verratti. Va da sé che il ct opererà dei cambi rispetto agli 11 titolari visti nelle prime due uscite.

Qualificazioni Mondiali 2022: Lituania-Italia

Qui Italia

Davanti a Donnarumma, confermato titolare, Mancini dovrebbe dare un turno di riposo a Bonucci, schierando Bastoni. Novità anche sulle fasce, con Di Lorenzo a sostituire Florenzi ed Emerson Palmieri al posto di Spinazzola. A centrocampo, senza Verratti e con un Barella sottotono contro la Bulgaria, dentro Pellegrini, Locatelli e probabilmente Pessina. Chance in avanti per Bernardeschi assieme a Chiesa, mentre Immobile si gioca il ruolo di punta centrale con Belotti. Il laziale è in leggero vantaggio. 

Probabili formazioni

Lituania (4-5-1): Svedkauskas; Mikoliunas, Gaspultis, Beneta, Valtkunas; Novikovas, Dapkus, Simkus, Slivka, Lasickas; Cernych. All. Urbonas.

Italia (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Acerbi, Bastoni, Emerson Palmieri; Pellegrini, Locatelli, Pessina; Chiesa, Immobile, Bernardeschi. All. Mancini.

Orario e dove vederla

La gara è in programma per mercoledì 31 marzo alle 20:45 e verrà trasmesso in esclusiva dalla Rai, per la precisione su Rai Uno. Sarà possibile seguire il match anche in streaming, attraverso l'applicazione o il sito di Rai Play.

Leggi anche: Europei Under 21, dove vedere Italia-Slovenia