Neymar in azione contro il Lione (Ansa)
Neymar in azione contro il Lione (Ansa)

Bologna, 14 dicembre 2020 - Il Paris Saint-Germain ha perso in casa e non è più al comando della classifica di Ligue 1. Già questo sarebbe un incipit sufficiente per descrivere la quattordicesima giornata del campionato francese, che ha visto gli uomini di Tuchel crollare al Parco dei Principi per mano del Lione. La rete di Kadewere ha deciso la sfida, che permette proprio al Lione di superare in classifica i parigini e salire al primo posto a pari punti con il Lille, vincente contro il Bordeaux per 2-1. Neymar e co. sono sempre lì, a -1 dalla vetta, ma per questo weekend si trovano costretti ad abdicare momentaneamente dal trono.

Tre punti se li conquista anche il Marsiglia contro il Monaco, grazie ad un 2-1 che permette ai marsigliesi di essere a -2 dalle prime in graduatoria con ancora due gare da recuperare. Stesso risultato in Brest-Reims, con i padroni di casa vittoriosi.

Vince tra le mura amiche anche il Lorient, con un rotondo 3-0 sul Nimes, mentre il Montpellier abbatte in trasferta il Lens per 3-2. Segno 2 anche in Nizza-Rennes, sfida decisa da un gol di Niang.

Pareggiano Strasburgo e Metz (2-2), St-Etienne e Angers (0-0) e Nantes contro Digione (1-1).





Sorteggio Champions ed Europa League

Ligue 1 giornata 14 

St-Etienne-Angers 0-0

Olympique Marsiglia-Monaco 2-1 5' Thauvin, 13' Bendetto, 79' Ben Yedder (R)

Lens-Montpellier 2-3 16' Mavididi, 26' Mendes, 36' Omlin (AU), 50' Kakuta (R), 69' Laborde

Nizza-Rennes 0-1 28' Niang

Racing Strasburgo-Metz 2-2 35' Bronn (R), 66' Simakan, 70' Nguette, 78' Thomasson

Lorient-Nimes 3-0 2' Boisgard, 29' Hamel (R), 90' Wissa

Nantes-Digione 1-1 24' Simon (R), 54' Konaté

Brest-Reims 2-1 30' Honorat, 65' Zeneli, 77' Mounié

Lille-Bordeaux 2-1 17' Bamba, 29' Basic, 45' José Fonte

PSG-Lione 0-1 35' Kadewere

















Classifica

Lille 29, Lione 29, PSG 28, Olympique Marsiglia 27**, Montpellier 26, Monaco 23, Angers 23, Rennes 22, Lens 21*, Brest 21, Bordeaux 19, Nizza 18*, Metz 17, Nantes 14, St-Etienne 13, Racing Strasburgo 11, Lorient 11, Nimes 11, Reims 10, Digione 9

*una partita in meno **due partite in meno

Leggi anche: F1 GP Abu Dhabi, Verstappen vince davanti alle Mercedes