Neymar (Ansa)
Neymar (Ansa)

Bologna, 30 novembre 2020 - Cinque squadra raccolte in due punti. E' questa la situazione al vertice della classifica di Ligue 1 al termine della dodicesima giornata di campionato. La frenata del Paris Saint-Germain, che ha pareggiato contro il Bordeaux per 2-2 (gol di Neymar e Kean), ha permesso ai rivali di accorciare il gap. Lione, Montpellier, Lille e Monaco sono tutte a quota 23 punti.

Iniziamo dal Lione, che ha abbattuto per 3-0 senza troppi patemi il Reims. Stesso risultato per il Monaco contro il Nimes, mentre il Montpellier ha vinto di misura in casa del Lorient grazie ad una rete di Skuletic. L'unico a non aver sfruttato appieno il mezzo passo falso dei parigini è stato il Lille, fermato sull'1-1 dal St-Etienne.

Interessante la situazione del Marsiglia, che ha battuto il Nantes 3-1 e si trova a -4 dai campioni in carica, con ancora due match da recuperare, rinviati a causa dell'emergenza coronavirus.

Per quanto riguarda il resto della classifica, lo Strasburgo ha pareggiato con il Rennes e rimane in penultima posizione. Il Brest ha vinto la sfida di metà classifica contro il Metz e il Digione ultimo ha sorprendentemente sconfitto il Nizza per 3-1.





Ligue 1 giornata 12 

Racing Strasburgo-Rennes 1-1 24' Thomasson, 60' Hunou

Olympique Marsiglia-Nantes 3-1 2' Thavin, 35' Payet, 60' Benedetto (R), 73' Blas

PSG-Bordeaux 2-2 10' Pembele (AU), 27' Neymar (R), 28' Kean, 60' Adli

Lione-Reims 3-0 22' Ekambi, 49' Bruno Guimaraes, 66' Moussa Dembele

Lorient-Montpellier 0-1 79' Skuletic

Monaco-Nimes 3-0 19' Diop, 75' Martins, 77' Volland

Metz-Brest 0-2 12' Cardona, 64' Boye (AU)

Lens-Angers 1-3 22' Pererira Lage, 34' Kalimuendo, 49' Bahoken, 90+2' Capelle

Nizza-Digione 1-3 21' Samba Baldè, 31' Muzinga, 66' Samba Baldè, 80' Gouiri (R)

St-Etienne-Lille 1-1 33' Khazri (R), 65' Ikoné

















Classifica

PSG 25, Lione 23, Montpellier 23, Lille 23, Monaco 23, Marsiglia 21**, Rennes 19, Angers 19, Lens 18*, Brest 18, Nizza 17*, Metz 16, Bordeaux 16, Nantes 13, St-Etienne 11, Nimes 11, Reims 9, Lorient 8, Racing Strasburgo 7, Digione 7

Leggi anche: Basket, Europei 2022: alle 15 Russia-Italia