Atletico Madrid-Eibar (Ansa)
Atletico Madrid-Eibar (Ansa)

Bologna, 19 aprile 2021 - Il Real Madrid perde punti nella corsa al titolo della Liga spagnola. In Spagna è stata disputata la 33esima giornata - 33esima per il calendario, che è stato invertito, ma la 31esima effettiva - e l'Atletico Madrid ha allungato a +3 in classifica sui blancos.

I colchoneros hanno schiantato l'Eibar per 5-0 mentre Zidane è stato fermato sullo 0-0 sul campo del Getafe. Non è invece sceso in campo il Barcellona, che era impegnato nella finale di Copa del Rey vinta contro l'Athletic Bilbao e recupererà la giornata più avanti - in attesa di capire gli svilupppi del campionato per il problema legato alla Superlega. Il Siviglia si tiene stretto il quarto posto, grazie anche alla vittoria di misura strappata contro la Real Sociedad.

Il Valencia ha pareggiato con il Betis per 2-2, il Villarreal ha sconfitto con un pesante 5-1 il Levante e l'Osasuna ha steso l'Elche - inguaiato per la retrocessione - per 2-0. Infine, l'Alaves ha prevaldo sull'Huesca nello scontro salvezza e Cadice e Celta Vigo hanno chiuso sullo 0-0.



La Liga giornata 33

Real Sociedad-Siviglia 1-2 5' Fernandez, 22' Reges, 24' En-Nesyri

Osasuna-Elche 2-0 38' Barja, 68' Polanco (AU)

Alaves-Huesca 1-0 85' Battaglia

Atletico Madrid-Eibar 5-0 42', 44' Correa, 49' Carrasco, 68' Llorente

Betis-Valencia 2-2 12' Fekir, 22' Guedes, 42' Canales, 61' Soler (R)

Cadice-Celta Vigo 0-0

Levante-Villarreal 1-5 9' Postigo (AU), 13' Moreno, 21' Malsa, 63' Chukwueze, 72' Vezo (AU), 75' Chukwueze

Getafe-Real Madrid 0-0













Classifica

Atletico Madrid 70, Real Madrid 67, Barcellona 65*, Siviglia 64, Villarreal 49, Betis 48, Real Soxiedad 47, Granada 39*, Levante 38, Celta VIgo 38, Athletic Bilbao 37*, Osasuna 37, Cadice 36, Valencia 35, Getafe 31, Alaves 27, Huesca 27, Valladolid 27*, Elche 26, Eibar 23

*una partita in meno

N. B. le partite effettive giocate sono 31. A calendario è stata però fatta disputare prima la giornata numero 33, rispetto alla 31 e 32

Leggi anche: F1 Imola, trionfa Verstappen. Leclerc quarto