Leo Messi, autore del 4-0 sul Maiorca
Leo Messi, autore del 4-0 sul Maiorca

Roma, 15 giugno 2020 - La Liga post Coronavirus riparte nel segno di Barcellona e Real Madrid. Blaugrana e Blancos si sbarazzano rispettivamente di Maiorca (4-0) ed Eibar (3-1) e la sfida per il titolo può continuare in maniera avvincente. Gli uomini di Setien mantengono i due punti di vantaggio su quelli di Zidane.

Il Siviglia, grazie al 2-0 rifilato al Betis nel derby, si conferma terza forza del campionato, mentre è accesa la lotta per il quarto, al momento occupato dalla Real Sociedad (1-1 con l’Osasuna). A -1 dalla Real, infatti, ci sono Getafe (sconfitto 2-1 dal Granada) e l’Atletico Madrid, che con l’1-1 al “San Mames” di Bilbao con l’Athletic colleziona il 13° segno X della stagione. Scorrendo la graduatoria, a 43 troviamo il Valencia: i Pipistrelli impattano 1-1 nel derby con il Levante.

Exploit esterni per Villarreal e Valladolid. Il Submarino Amarillo sbanca di misura l’Estadio Balaidos di Vigo con il Celta, mentre la compagine di proprietà di Ronaldo espugna 2-1 l’Estadio Municipal de Butarque di Leganes. Tre punti d’oro in chiave salvezza per l’Espanyol: la compagine catalana s’impone 2-0 sull’Alaves.​



Liga, 28a giornata

Siviglia-Betis 2-0 58’ Ocampos, 62’ Fernando

Granada-Getafe 2-1 20’ Timor (Ge), 70’ aut. Dakonam, 79’ Fernandez

Valencia-Levante 1-1 89’ Rodrigo (V), 98’ rig. Melero (L)

Espanyol-Alaves 2-0 48’pt Bernardo, 47’ Wu Lei

Celta Vigo-Villarreal 0-1 91’ Trigueros

Leganes-Valladolid 1-2 2’ Unal (V), 54’ Alcaraz (V), 84’ rig. Oscar

Maiorca-Barcellona 0-4 2’ Vidal, 37’ Braithwaite, 79’ Jordi Alba, 93’ Messi

Athletic Bilbao-Atletico Madrid 1-1 37’ Muniain (AB), 39’ Diego Costa (AM)

Real Madrid-Eibar 3-1 4’ Kroos, 30’ Sergio Ramos, 37’ Marcelo, 60’ Bigas (E)

Real Sociedad-Osasuna 1-1 29’ rig. Adrian (O), 61’ Oyarzabal (RS)

Classifica

Barcellona 61; Real Madrid 59; Siviglia 50; Real Sociedad 47; Getafe e Atletico Madrid 46; Valencia 43; Villarreal e Granada 41; Athletic Bilbao 38; Osasuna 35; Levante 34; Betis 33; Valladolid e Alaves 32; Eibar 27; Celta Vigo 26; Maiorca 25; Leganes ed Espanyol 23.