Dean Smith, tecnico del Norwich (Ansa)
Dean Smith, tecnico del Norwich (Ansa)

Bologna, 31 dicembre 2021 - La Premier League subisce un altro rinvio. Leicester e Norwich non si affronteranno nel 21^ turno del campionato inglese, previsto per questo fine settimana, a causa dei troppi positivi al coronavirus riscontrati tra le fila delle Canaries. La federazione inglese ha analizzato la situazione e ha rilasciato questo comunicato: "Il direttivo ha tenuto conto della richiesta del Norwich, che non ha il numero di giocatori necessario per questa partita". Gli indisponibili sono infatti tredici più un portiere, motivo per cui la sfida è stata rimandata a data da destinarsi. Il Norwich ha specificato che tutte le persone risultate positive al tampone si trovano in isolamento. Questa è la 17° partita rinviata a causa della pandemia a partire dal 9 dicembre, momento nel quale i casi hanno iniziato ad aumentare a dismisura.

Leggi anche: Inter, smentita la cessione del club

GABRIELE SINI