Torino-Lazio, il rigore realizzato Immobile all'andata (Ansa)
Torino-Lazio, il rigore realizzato Immobile all'andata (Ansa)

Roma, 17 maggio 2021 - Lazio-Torino finalmente si gioca: all'ultimo slot disponibile per recuperare la partita, si scenderà in campo per mettere in pari il calendario delle due squadre. La Lazio di fatto scende in campo solo per completare il calendario visto che dopo il KO contro la Roma è aritmeticamente fuori dalla corsa alla Champions League e vada come vada la finale di Coppa Italia sarà comunque in Europa League. Il Torino invece deve ancora completare la sua corsa salvezza: un pareggio sarebbe il risultato minimo per evitare che la partita contro il Benevento all'ultima diventi uno spareggio.

Probabili formazioni

La Lazio schiererà comunque la formazione migliore a disposizione: l'unica assenza sarà quella di Acerbi che si preserva per l'Europeo per via delle molestie avute al ginocchio in questi giorni. Marusic sarà impegnato nel terzetto difensivo come da abitudine in questi ultimi mesi, affiancato da Luiz Felipe, ormai ritrovato, e da Stefan Radu. Sulle fasce ci saranno Manuel Lazzari e Senad Lulic mentre a centrocampo lo storico terzetto. Davanti ancora spazio a Muriqi al fianco di Immobile.

Lazio (3-5-2): Reina; Marusic, Luiz Felipe, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Lulic; Muriqi, Immobile. All.: Inzaghi

Per il Torino classifica difesa a tre con Izzo-Nkoulou-Bremer a fare reparto davanti a Sirigu. Singo e Ansaldi saranno gli esterni a tutta fascia mentre in mezzo senza Linetty, ci sarà Rincon con Verdi e Mandragora. Davanti al fianco di Andrea Belotti, confermato Simone Zaza.

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, Rincon, Mandragora, Verdi, Ansaldi; Zaza, Belotti. All.: Nicola

Orari tv

La partita sarà visibile via satellite dalle 20.45 su Sky Sport Uno, Sky Sport Serie A, Sky Sport 251, oltre ai servizi streaming Sky Go e Now Tv.

Leggi anche - I pre convocati di Mancini