Lazio-Torino: Sirigu e Immobile che si dispera dopo aver sbagliato il rigore (Ansa)
Lazio-Torino: Sirigu e Immobile che si dispera dopo aver sbagliato il rigore (Ansa)

Roma, 18 maggio 2021 - Il Torino è ufficialmente salvo: bastava un pareggio nella sfida dell'Olimpico contro la Lazio e pareggio è stato. Uno 0-0 molto sofferto per i granata che si aggrappano ai pali degli avversari per non giocare la giornata decisiva con il Benevento con il verdetto ancora in bilico. La Lazio, ormai sesta sicura in classifica, chiude con un pari la sua stagione in casa. 

Primo tempo

Nella prima frazione di campionato a dominare è la prudenza del Torino che cerca di difendere il risultato utile per centrare la salvezza e aspetta una Lazio non troppo pressante ma comunque emotivamente coinvolta nella gara tanto che gli animi si scaldano abbastanza in fretta, tanto che nella prima occasione di gioco capitata a Sanabria, arrivano subito scintille col portiere Strakosha. Nel fiale dei primi 45 minuti di gioco da sottolineare un gol annullato a Ciro Immobile: su una sponda di Muriqi arriva il gol del capocannoniere della squadra che però viene punito per una spinta su Nkoulou.

Secondo tempo

La ripresa è decisamente più vivace con tante occasioni importanti, tra cui un palo di Tonny Sanabria che in caduta riesce a calciare in porta ma vede privarsi della gioia del gol dal legno che salva Strakosha. Ma le occasioni più clamorose che mettono in bilico la continuità del Torino in Serie A arrivano nel finale: prima un calcio di rigore per la Lazio concesso per un fallo di Nkoulou mette in crisi il Toro, ma l'esecuzione del centravanti biancoceleste è imprecisa, con il pallone che termina sul palo. E poi ancora un palo, stavolta con Manuel Lazzari negli ultimi minuti, evita alla squadra di Davide Nicola di doversi giocare la salvezza all'ultimo turno in una sorta di spareggio col Benevento. Con 4 punti di vantaggio infatti la salvezza è ormai aritmetica.

Il tabellino

Lazio (3-5-2): Strakosha; Marusic, Luiz Felipe (23' st Patric), Radu (30' st Parolo); Lazzari, Akpa Akpro (30' st Pereira), Leiva (23' st Escalante), Luis Alberto, Fares (16' st Lulic); Muriqi, Immobile. In panchina: Reina, Alia, Armini, Cataldi. Allenatore: Inzaghi.

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Singo, Rincon (41' st Baselli), Mandragora, Lukic, Ansaldi; Sanabria (41' st Zaza), Belotti (48' st Verdi). In panchina: Milinkovic, Ujkani, Buongiorno, Lyanco, Rodriguez, Vojvoda, Linetty, Bonazzoli. Allenatore: Nicola.

Arbitro: Fabbri di Ravenna 6.

Note: serata serena, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Strakosha, Luis Alberto, Luiz Felipe, Pereira. Angoli: 4-0. Recupero: 2'; 6'.

Leggi anche - Le parole della vigilia di Supercoppa Italiana