Hysaj primo obiettivo della Lazio
Hysaj primo obiettivo della Lazio

 

Roma, 18 giugno 2021 - La Lazio di Sarri deve ancora prendere forma: per trasformare una squadra impostata negli ultimi anni con un sistema difensivo a tre, in una nuova realtà che partirà con la base di quattro difensori e tre centrocampisti, sarà fondamentale implementare nella rosa le figure dei giocatori di fascia, al momento quasi da rivoluzionare se si vogliono seguire le idee gioco cardine dell'ex allenatore di Juventus e Napoli

Hysaj primo obiettivo

Elseid Hysaj rimane sempre il primo obiettivo della Lazio per la difesa. L'albanese arriverebbe a parametro zero ed è conosciuto benissimo dal proprio allenatore. Sembra l'affare più vicino alla conclusione e la sua duttilità potrebbe portarlo a giocare anche a sinistra, visto che con ogni probabilità si farà un esperimento per portare Manuel Lazzari sulla linea di difesa a destra, per quanto non sia propriamente il ruolo suo. Ma la Lazio difficilmente rinuncerà a uno dei giocatori più rappresentativi della sua rosa e per questo si farà il possibile per portarlo nel ruolo di terzino destro e mettere Hysaj eventualmente a sinistra, dove per ora c'è solo Kamenovic, assieme a Fares che ha lo stesso problema tattico di Lazzari.

Le alternative

Si parla anche di Nuno Tavares come obiettivo, ma sembra una soluzione che coincide solo con un eventuale arrivo di Lazzari: la trattativa si baserebbe su cifre al di sopra dei 10 milioni e per questo è probabile che la trattativa partirebbe solo nel caso in cui l'ex Spal dovesse andare via (Inter?) e Hysaj finisse dunque a sostituirlo a destra. A quel punto il promettente laterale del Benfica sarebbe una buona soluzione. 

Leggi anche - Niente Tottenham per Gattuso