Denis Vavro
Denis Vavro

ROMA, 24 agosto 2019 – Allenamento di rifinitura mattutino in quel di Formello per la Lazio di Simone Inzaghi. Ancora diversi i dubbi da sciogliere per il tecnico piacentino, che prepara l’esordio in campionato contro la Sampdoria, in programma nella serata di domani. In particolare in difesa due sono i ballottaggi aperti: Luiz Felipe e Vavro, Radu e Bastos. Lo slovacco, ultimo arrivato, ha ancora bisogno di tempo per ambientarsi alla nuova realtà italiana, ecco perché Inzaghi starebbe pensando di lanciare il più pronto Luiz Felipe. Nel secondo caso invece, la scelta avverrà solo a poche ore dal match. La fisicità di Bastos o l’esperienza di Radu contro dei calciatori tecnici e veloci come Gabbiadini, Ramirez o Caprari. Salgono sulla destra le quotazioni di Lazzari, che ha confermato i progressi dopo l’operazione al terzo metacarpo della mano destra. L’ex Spal sembra trovarsi a suo agio nonostante il vistoso tutore protettivo. Potrebbe partire dal primo minuto, così come Milinkovic, pienamente recuperato dopo l’infortunio muscolare. Leiva è tornato ad allenarsi in gruppo ma partirà dalla panchina, al suo posto uno fra Parolo e Cataldi.

ABBONAMENTI – Intanto si è ufficialmente conclusa nella giornata di ieri la campagna abbonamenti biancoceleste. A parlarne è stato il responsabile del marketing Marco Canigiani, il quale ha dichiarato: “Siamo arrivati a quota 19.300 abbonati. In qualche modo abbiamo raggiunto i numeri dello scorso anno e di questo siamo felici. Dopo il derby ripartiremo, dando la possibilità di sottoscrivere gli abbonamenti magari anche ai tifosi che erano in vacanza. Speriamo che le prime due giornate siano soddisfacenti e che cresca la voglia di abbonarsi”, le sue parole ai canali ufficiali della società. Dalle 12 è invece partita la vendita dei tagliandi per il derby, in programma per la seconda giornata di campionato.