Inzaghi con Luis Alberto e Milinkovic
Inzaghi con Luis Alberto e Milinkovic

ROMA, 13 marzo 2020 – Doppio rinnovo in arrivo in casa Lazio. Il club biancoceleste starebbe limando gli ultimi dettagli prima di mettere nero su bianco i prolungamenti di Senad Lulic e Luis Alberto. Il capitano, in scadenza a giugno, rinnoverà per un’ulteriore stagione. Fino al 2021, a cifre già stabilite. Il bosniaco sta recuperando dall’infortunio alla caviglia, ma lo stop del campionato gli sta dando una mano per tornare con calma e farsi trovare pronto quando si ricomincerà a fare sul serio. Discorso diverso invece per lo spagnolo. I contatti telefonici fra il ds Tare e l’entourage dello spagnolo avrebbero portato alla fumata bianca. La volontà di proseguire insieme era chiara. Rinnovo fino al 2025 in arrivo, con un adeguamento che gli permetterà di guadagnare 3,5 milioni di euro a stagione, quasi il doppio rispetto agli 1,8 percepiti finora. Inoltre potrebbero essere inseriti anche dei bonus legati agli assist, vera specialità della casa. Due notizie positive per la Lazio e per Inzaghi, il miglior modo per mettere alle spalle questo periodo pesante per tutta l’Italia.

FORMELLO – Per il momento la data di ritrova rimane il 16, ma l’idea è quella di farla slittare fino al 23 marzo. Probabile che si decida di continuare così, per tenere al sicuro i calciatori. Tutti a casa, ma con allenamenti personalizzati e direttamente assegnati dal preparatore atletico Ripert, collaboratore di Simone Inzaghi. Concentrazione da tenere alta, al rientro ci sarà uno scudetto in palio da giocarsi, non sono possibili cali mentali in questa fase della stagione. Particolare attenzione verrà fatta anche per l’alimentazione. Sarà ancora più rigida e severa. In casa Lazio si guarda a tutto, sono i dettagli a fare la differenza.