Reina torna tra i pali
Reina torna tra i pali

Roma, 17 settembre 2021 - La Lazio ha vissuto una notte negativa a Istanbul e Strakosha è stato oggetto di tante critiche: l'errore del portiere albanese, decisivo ai fini della gara terminata proprio 1-0 ha acceso il dibattito sulla questione portiere che affligge la Lazio. Lo scorso anno Reina ha scavalcato Strakosha nelle gerarchia e adesso il problema si pone un'altra volta, con lo spagnolo che tornerà titolare già dal prossimo incontro di campionato.

Staffetta in porta

Sulla carta l'intenzione era quella di utilizzare Reina per le partite di campionato e Strakosha per quelle di Europa League: per questo c'è poco da sorprendersi se nel prossimo turno di campionato in cui la Lazio affronterà il Cagliari (domenica ore 18.00 allo Stadio Olimpico di Roma) in porta ci sarà l'ex Napoli e Liverpool. Tuttavia rimane il dubbio su chi giocherà d'ora in poi le partite di coppa: Sarri probabilmente darà un'altra chance a Strakosha, anche per non perderlo mentalmente, soprattutto se si fa riferimento alle parole di ieri. "La partita era sotto controllo, purtroppo gli errori fanno parte di questo sport e questa sera l'abbiamo pagato" aveva detto nel post-gara, lasciando intuire che ci sarà la possibilità di perdonare Strakosha nonostante il grave errore tecnico.

Appoggio del gruppo

In favore del portiere sono venuti anche diversi compagni: Milinkovic e Acerbi che lo hanno rincuorato direttamente dopo l'autogol, più alcuni calciatori come Durmisi che gli hanno dedicato un post sui propri social. Non sarà tra i pali in campionato, ma tutto fa presagire che non sarà questo errore a togliergli la titolarità in Europa League. 

Leggi anche - Raiola sul ritorno di Pogba alla Juventus