Pedro può andare alla Lazio
Pedro può andare alla Lazio

Roma, 18 agosto 2021 - Pedro Rodriguez Ledesma, una storia capitale. Dalla Roma alla Lazio è un salto che in pochi hanno fatto: il passaggio diretto dal giallorosso al biancoceleste è accaduto due volte, con Attilio Ferraris e Franco "Ciccio" Cordova, mentre in linea generale l'ultimo giocatore ad aver vestito le maglie dei due club è stato Kolarov, peraltro uno dei pochissimi eletti ad aver fatto gol sia con una maglia che con l'altra nel Derby.

Pedro verso la Lazio?

E visto che nell'ultima stagione Pedro ha segnato alla Lazio, potrebbe essere lui il prossimo a iscriversi a questa cerchia composta da due persone. La Lazio, in attesa di risolvere i problemi relativi ai tesseramenti per cui sarà necessario inizialmente un aumento di capitale, mette nel mirino un esterno d'attacco: saltato Coutinho che resterà a Barcellona, e con poche possibilità per Callejon che dovrebbe essere trattenuto a Firenze da Italiano, l'idea di andare a prendere Pedro non è da scartare. Lo spagnolo conosce Sarri, con cui ha vinto un'Europa League due anni fa, e farebbe al caso di una squadra che ha bisogno fortemente d aumentare il proprio pacchetto esterni; inoltre Mourinho l'ha messo fuori rosa alla Roma e quindi è plausibile che una sua uscita venga favorita dalla dirigenza giallorossa.

La trattativa

Vista la situazione la Lazio spera in un trasferimento gratuito o quasi. Anche perché l'ingaggio di Pedro è superiore ai 2 milioni e avere uno sconto quasi totale sul cartellino faciliterebbe le cose anche in virtù dei problemi precedentemente citati. Una soluzione d'esperienza che può aiutare una squadra come Lazio ancora in evoluzione dopo il cambio di sistema di gioco. Con la possibilità di vedere uno storico cambio di sponda sul Tevere, roba d'altri tempi.

Leggi anche - Fatta per Florenzi al Milan