Luis Alberto
Luis Alberto

Roma, 19 novembre 2019 – Ecco la ripresa. Terminate le 48 ore di riposo concesse da Simone Inzaghi alla squadra, la Lazio è tornata ad allenarsi in quel di Formello. Le prime notizie positive arrivano da Luis Alberto e Radu, entrambi in gruppo nel corso della prima seduta settimanale. Lo spagnolo era rimasto a riposo a causa di un leggero affaticamento, il romeno invece era alle prese con una lesione muscolare al flessore sinistro completamente smaltita. Entrambi ci saranno a Sassuolo e partiranno dal primo minuto. Chi invece è ancora in dubbio per la trasferta di Reggio Emilia, è Adam Marusic. L’esterno montenegrino è ancora alle prese con dei fastidi muscolari, domani sono in programma per lui delle visite mediche in Paideia per capire se ha effettivamente superato questo problema. I controlli saranno indicativi per capire se potrà tornare a disposizione. Sono rientrati alla base anche i primi nazionali. Strakosha, Milinkovic e Andrè Anderson lavorano già con i compagni, Immobile, Acerbi, Berisha e Bastos lavorano invece in palestra. L’unico ancora impegnato è Vavro, che stasera scenderà in campo con la sua nazionale. Assente ancora Cataldi a causa di una sindrome influenzale. Tra domani e dopodomani il gruppo dovrebbe tornare al completo.

CANIGIANI – Tante iniziative e impegni per la Lazio di Simone Inzaghi, a partire dalla celebrazione dei 120 anni di storia del club. Per parlarne ai canali ufficiali della società è intervenuto il responsabile del marketing biancoceleste Marco Canigiani: "Per i 120 anni della Lazio, stiamo riflettendo su come potremo identificare al meglio questo anno che è molto importante. Sicuramente ci saranno alcune iniziative, ma essendo i 120 anni ci sarà qualcosa in più. Ma prima del 9 gennaio ci saranno altri appuntamenti, tra cui la Supercoppa. La Supercoppa? La partita si giocherà il 22 ore 17.45, orario italiano, ed è tutto pronto. Siamo in attesa di capire come avverrà la vendita dei biglietti".