Muriqi è un nuovo rinforzo della Lazio
Muriqi è un nuovo rinforzo della Lazio

Roma, 13 settembre 2020- Dopo una lunga trattativa Vedat Muriqi è finalmente atterrato a Roma: questo pomeriggio l'attaccante kosovaro è stato accolto all'aeroporto da qualche tifoso della Lazio e già è tanta la curiosità di vederlo subito in azione all'interno della formazione di Simone Inzaghi.

Le visite mediche sono fissate per domani mattina alla clinica Paideia, poi il giocatore sarà accolto all'interno del centro di allenamento biancoceleste per apporre la firma sul contratto quinquennale e diventare a tutti gli effetti un nuovo innesto della Lazio. Il "pirata", come è chiamato da tutti, sarà un innesto fondamentale per la squadra: il suo fisico importante porterà muscoli e solidità all'attacco, permettendo all'allenatore di avere una scelta in più nelle partite contro difese particolarmente ostiche e chiuse.

Alla fine la dirigenza biancoceleste è riuscita a chiudere l'affare con il Fenerbahce per 18 milioni di euro più 2 di bonus, un investimento che potrebbe rivelarsi fruttuoso durante il corso della stagione, soprattutto perché il suo stile di gioco ben si adatta ai progetti di Inzaghi, come confermato dallo stesso giocatore: "Mi vedo adatto allo stile di gioco della Lazio. Ha giocato con due attaccanti nella maggior parte delle partite della stagione. Mi hanno detto che avevano bisogno di un attaccante come me. E anche io ho dato subito la preferenza per questo club. Obiettivi? Prima di tutto il successo a livello collettivo, poi quello individuale". Muriqi ha anche voluto dimostrare fin da subito l'entusiasmo con il quale si approccia alla nuova avventura con la maglia della Lazio: "Vado in una nuova squadra, spero che i miei gol possano aiutare. Voglio giocare nei più grandi club del mondo nei prossimi anni. Farò del mio meglio per la Lazio".