Mandzukic (ANSA)
Mandzukic (ANSA)

Roma, 26 aprile 2021 – Stefano Pioli, alla vigilia, lo ha definito uno scontro diretto. Quel che è certo è che Lazio-Milan di questa sera (diretta alle 20.45 su Sky Calcio, canale 202) è uno scontro che ha un maggior peso di classifica per i rossoneri, chiamati al riscatto dopo il passo falso contro il Sassuolo e a portare a casa tre punti per respingere l’avanzata di Napoli e Atalanta. I capitolini, che ritrovano in panchina Simone Inzaghi, devono comunque provare a mandare in archivio il pesante ko con il Napoli e continuare la loro corsa per un posto in Europa. Inzaghi punterà ancora sul 3-5-2: tra i pali l’ex rossonero Reina che avrà davanti a sé la linea difensiva composto da Marusic, Acerbi – altra vecchia conoscenza milanista – e Radu. Sugli esterni agiranno invece Lazzari e Fares, mentre a centrocampo si accomoderanno Milinkovic-Savic, Cataldi e Pereira. Davanti, infine, Ciro Immobile e il “tucu” Correa a comporre la coppia d’attacco.

Serie A live: Torino-Napoli e Lazio-Milan

Nel Milan Mandzukic al posto di Ibrahimovic

Pioli risponderà con il collaudatissimo 4-2-3-1: in porta Donnarumma che comporrà il pacchetto arretrato assieme a Calabria, Kjaer, Tomori – titolare nonostante gli acciacchi degli ultimi giorni – e Theo Hernandez che ha recuperato in extremis. In mediana torna titolare Bennacer, al fianco dello stakanovista Kessié mentre il tridente sulla trequarti sarà composto da Saelemaekers, Calhanoglu e Rebic. I tre supporteranno Mario Mandzukic, preferito a Rafael Leao per sostituire l’infortunato Zlatan Ibrahimovic.

Orari e TV: diretta alle 20.45 su Sky Calcio Serie A, canale 202

Probabili formazioni:

Lazio (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Cataldi, Pereira, Fares; Immobile, Correa.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Mandzukic.